QUAD - Acoustical MFG & Co.

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da mattia.ds il Sab Lug 29, 2017 12:18 pm

Infatti è proprio la naturalezza il pregio delle accoppiate pre finali d' epoca. Anch'io ho fatto alcune prove con pre Audio Research e Conrad Johnson ottenendo buoni risultati, ma alla fine ho sempre preferito il Varislope in abbinata allo Stereo 20. Con i Quad devo ancora fare prove con altri pre, ma alla fine credo arriverò alle stesse conclusioni. A proposito sapete dove posso trovare due spine femmine Bulgin per farmi i due cavi per alimentare i Quad II per usarli con altri pre ?
avatar
mattia.ds

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Dom Lug 30, 2017 9:56 am

mattia.ds ha scritto:Infatti è proprio la naturalezza il pregio delle accoppiate pre finali d' epoca. Anch'io ho fatto alcune prove con pre Audio Research e Conrad Johnson ottenendo buoni risultati, ma alla fine ho sempre preferito il Varislope in abbinata allo Stereo 20. Con i Quad devo ancora fare prove con altri pre, ma alla fine credo arriverò alle stesse conclusioni. A proposito sapete dove posso trovare due spine femmine Bulgin per farmi i due cavi per alimentare i Quad II per usarli con altri pre ?

I Quad JONES, sono gli spinotti "maschi" a 6 piedini che vanno collegati all'ingresso del QUAD II (identici a quelli del pre QUAD 22).
Li trovi su e-bay o da qualche venditore inglese come Emporium o Classique Sound.

Ai JONES devi inserire un PIN-RCA e collegare/saldare all'interno i due fili, polo segnale e massa.


_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da mattia.ds il Dom Lug 30, 2017 11:28 am




Ti ringrazio Pier Paolo, i miei Quad II hanno già gli ingressi RCA, mi riferivo alle spine femmina Bulgin, quelle in foto, per farmi i cavi per collegare direttamente i finali alla rete 220 volt.

Saluti
avatar
mattia.ds

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Dom Lug 30, 2017 5:48 pm

mattia.ds ha scritto:


Ti ringrazio Pier Paolo, i miei Quad II hanno già gli ingressi RCA, mi riferivo alle spine femmina Bulgin, quelle in foto, per farmi i cavi per collegare direttamente i finali alla rete 220 volt.

Saluti

la spina femmina Bulgin per l'alimentazione di rete la trovi su eBay oppure da qualche rivenditore inglese come quelli che ti ho indicato.
Per i cavi, puoi usare i soliti cavi tripolari terminati gia' con
la spina maschio. Tagli il filo di massa e colleghi il blu ed il marrone.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da mattia.ds il Lun Lug 31, 2017 8:48 pm

Grazie, ho dato un'occhiata su Ebay e ne ho trovate in vendita.
Saluti
avatar
mattia.ds

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Amadeus il Mer Ago 02, 2017 5:29 pm

I Quad II in coppia con il pre Quad 22 suonano da...favola!
Io collego la mia coppia Quad quando voglio ottenere un suono " pulito" e naturale.
Ho altri pre come il Croft Supermicro, eccellente apparecchio, che fa suonare davvero bene diversi amplificatori vintage come Leak e Radford.

Ebbene con il Croft ottengo piu' energia e grinta anche se devo ammettere che il Marantz 7 fa decollare i Quad II.

Ho ascoltato a casa di P.Paolo il Marantz 7 T con i Quad e con i Leak TL 12 Plus: un suono da far accapponare la pelle !!
.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da liedolo6 il Ven Ago 04, 2017 10:02 am

Una delle cose che piu' amo fare la sera, dopo aver acceso per tempo i Quad II, e' ascoltare, i concerti di rai 3 sulla radio Quad, (anche se non e' una radio stereo, ma si puo' ascoltare in dual mono) la quale sa restituire, delle sonorita' da fare andare letterealmente in brodo di giuggiole....

Piu' che un ascolto e' una coccola, non ci si stanca mai ed arriva mezzanotte in un attimo...

Ormai da anni non vedo piu' la TV, l'ho relegata in mansarda, dove d'estate fa troppo caldo per andare e cosi,
MI DEVO ACCONTENTARE !!!  della radio ehh ehhe ehhe..

avatar
liedolo6

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.03.17
Età : 53
Località : veneto

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Dom Ago 06, 2017 9:51 am

liedolo6 ha scritto:Una delle cose che piu' amo fare la sera, dopo aver acceso per tempo i Quad II, e' ascoltare, i concerti di rai 3 sulla radio Quad, (anche se non e' una radio stereo, ma si puo' ascoltare in dual mono) la quale sa restituire, delle sonorita' da fare andare letterealmente in brodo di giuggiole....

Piu' che un ascolto e' una coccola, non ci si stanca mai ed arriva mezzanotte in un attimo...

Ormai da anni non vedo piu' la TV, l'ho relegata in mansarda, dove d'estate fa troppo caldo per andare e cosi,
MI DEVO ACCONTENTARE !!!  della radio ehh ehhe ehhe..


Un approccio al vintage vero perfetto!
Ascoltare, soprattutto nelle ore notturne, apparecchi a valvole come i QUAD è una delle cose belle che può fare un appassionato.
Un appassionato che capisce la naturalezza e la musicalità di "certe elettroniche a valvole"!

Condivido...

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da costino175 il Dom Ago 06, 2017 11:37 am

Quando c'è silenzio le doti degli apparecchi vintage vengono esaltate!

costino175

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 27.05.14
Età : 65
Località : Loano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Ven Ago 11, 2017 8:40 am




QUAD II


- Layout interno

Il circuito elettrico all'interno del QUAD II amplifier. Semplicemente perfetto!
Il Quaddino è sul mio banco di lavoro per l'intervento finale, dopo aver testato tutte le tensioni e correnti e dopo aver misurato tutte le valvole.
Il primo intervento è stato sul condensatore doppio di filtro. L'originale è il TCC 16+16 microf.

I punti critici, come ho più volte scritto e sottolineato, sono diversi.
Occorre intervenire e fare attenzione sulla componentistica che deve essere di alta qualità. Come quella originale.

Se si vuole ottenere il meglio da questo splendido gioiellino storico, allora bisogna "restaurarlo" come Dio comanda!

Lasciate perdere pseudo-interventi eseguiti da pseudo-tecnici incompetenti...

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da BornKing il Sab Ago 12, 2017 1:53 pm

Ciao a tutti, un mio amico ingegnere (ma non un appassionato come noi) ha ereditato un quad 303 con il suo pre 33. Vorrebbe metterlo a posto da solo, qualcuno potrebbe per favore dare un paio di suggerimenti, almeno quelli fondamentali ? Servirebbero gli schemi ,magari PDF.. inoltre qualche consiglio sul tipo e marca di componenti da sostituire! Grazie, e buone vacanze a tutti!
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Dom Ago 13, 2017 8:28 am

QUAD II - iL CONDENSATORE DI FILTRO





Come ho accennato poco sopra, i punti critici cui fare attenzione ed intervenire sono diversi.
Uno dei più importanti è il condensatore elettrolitico doppio di filtro.
Quello in origine montato dalla QUAD era il TCC - 16+16 microf.

Da decenni di esperienza, posso affermare come questo condensatore sia stato costruito in modo eccellente. In alcuni miei esemplari di QUAD II, questo componente ancora è in grado di svolgere il suo compito senza fare...una piega. Alle misure mostra capacità pressochè perfette.
Insomma lavora bene nonostante i suoi 50 / 60 anni di attività!

Se, però, si vuole far funzionare l'amplificatore per ascolti quotidiani, allora è necessario (o quasi...) sostituirlo con un altro nuovo


Con tale intervento si ottiene una energia notevole e l'apparecchio ritornerà a riprodurre correttamente e con maggior "freschezza" il segnale audio.

Attenzione:
occorre impiegare un condensatore doppio oppure due singoli della medesima capacità ma soprattutto di grande qualità.
Le soluzioni ci sono e sono diverse.
Non dimentichiamo che questo condensatore è il ...serbatoio...dell'intera tensione anodica di tutte le valvole del circuito!

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Amadeus il Gio Ago 17, 2017 9:18 am

BornKing ha scritto:Ciao a tutti, un mio amico ingegnere (ma non un appassionato come noi) ha ereditato un quad 303 con il suo pre 33. Vorrebbe metterlo a posto da solo, qualcuno potrebbe per favore dare un paio di suggerimenti, almeno quelli fondamentali ? Servirebbero gli schemi ,magari PDF.. inoltre qualche consiglio sul tipo e marca di componenti da sostituire! Grazie, e buone vacanze a tutti!

Il QUAD 33+303 è un'ottima accoppiata che se sistemata bene può offrire grandi soddisfazioni.

La prima cosa da fare è ovviamente misurare le varie tensioni in gioco del 303.
E soprattutto verificare i condensatori elettrolitici di filtro che, in ogni caso, sarebbero da sostituire per migliorare, e non di poco, il responso generale del finale.

Per quanto riguarda gli schemi elettrici, in rete trovi abbastanza letteratura, compresi gli schemi di entrambi gli apparecchi.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da BornKing il Gio Ago 17, 2017 10:25 am

Grazie per la risposta! Io per i miei apparecchi mi affido a P.Paolo ed alla sua esperienza e passione. Ma con le spedizioni non sai mai cosa può accadere. Infatti prima o poi gli porterò il mio secondo ed immacolato varislope e il mio stereo 20,che pur funzionando,merita un restauro un po' più accurato di quello effettuato dal rivenditore inglese. È chissà se vorrà mostrarmi i suoi mitici apparecchi!


Ultima modifica di BornKing il Gio Ago 17, 2017 7:48 pm, modificato 1 volta
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da mattia.ds il Gio Ago 17, 2017 5:31 pm

Paolo51 ha scritto:

QUAD II - iL CONDENSATORE DI FILTRO






Come ho accennato poco sopra, i punti critici cui fare attenzione ed intervenire sono diversi.
Uno dei più importanti è il condensatore elettrolitico doppio di filtro.
Quello in origine montato dalla QUAD era il TCC - 16+16 microf.

Da decenni di esperienza, posso affermare come questo condensatore sia stato costruito in modo eccellente. In alcuni miei esemplari di QUAD II, questo componente ancora è in grado di svolgere il suo compito senza fare...una piega. Alle misure mostra capacità pressochè perfette.
Insomma lavora bene nonostante i suoi 50 / 60 anni di attività!

Se, però, si vuole far funzionare l'amplificatore per ascolti quotidiani, allora è necessario (o quasi...) sostituirlo con un altro nuovo


Con tale intervento si ottiene una energia notevole e l'apparecchio ritornerà a riprodurre correttamente e con maggior "freschezza" il segnale audio.

Attenzione:
occorre impiegare un condensatore doppio oppure due singoli della medesima capacità ma soprattutto di grande qualità.
Le soluzioni ci sono e sono diverse.
Non dimentichiamo che questo condensatore è il ...serbatoio...dell'intera tensione anodica di tutte le valvole del circuito!


Anche i miei Quad II montano ancora i condensatori TCC originali anche se all' ultimo controllo fatto un mese fa il tecnico mi ha detto che sono al limite...
All' ascolto però non avverto alcun problema, anzi !...
avatar
mattia.ds

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Amadeus il Gio Ago 17, 2017 7:12 pm

Il condensatore di filtro e' estremamente importante in tutte le elettroniche.
Sia a valvole che a SS.

Nei miei Quad e' stato sostituito con un doppio condensatore con valori identici a quelli originale e di qualita'

Non avverti niente perche' il condensatore originale TCC era costruito con criteri di eccellenza.
Ma....oltre 50 anni di funzionamento sono tanti...!
Comunque, credimi, se ascolti un Quad "rigenerato" con componenti di assoluto valore la musica cambia. In meglio, ovviamente.
Ha ragione, come sempre, P.Paolo che di esperienza con questi vintage ne possiede davvero tanta.

Occorre fare degli ascolti comparati, solamente così ci si puo' rendere conto dell' energia sprigionata dai Quaddini.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da liedolo6 il Lun Ott 30, 2017 1:38 pm

Salve a tutti,

Mi capita per la prima volta di vedere un quad 2 in questa versione:



Visto su ebay canada:

https://www.ebay.it/itm/Quad-II-tube-amplifier-with-super-size-power-transformer-110V-RARE/292296375969?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2060353.m1438.l2649

Chi ha piu' esperienza, potrebbe dire se si tratta di qualcosa di raro (supersized power trasformer 110V) come scritto nell'annuncio, o sara' stato modificato ??

Riporto per pura curiosita', se ne vedono di tutti i tipi ormai, ma questo "parrebbe" non Custum per intenderci...

Grazie

paolo
avatar
liedolo6

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.03.17
Età : 53
Località : veneto

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Lun Ott 30, 2017 4:03 pm

liedolo6 ha scritto:Salve a tutti,

Mi capita per la prima volta di vedere un quad 2 in questa versione:



Visto su ebay canada:

https://www.ebay.it/itm/Quad-II-tube-amplifier-with-super-size-power-transformer-110V-RARE/292296375969?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2060353.m1438.l2649

Chi ha piu' esperienza, potrebbe dire se si tratta di qualcosa di raro (supersized power trasformer 110V) come scritto nell'annuncio, o sara' stato modificato ??

Riporto per pura curiosita', se ne vedono di tutti i tipi ormai, ma questo "parrebbe" non Custum per intenderci...

Grazie

paolo


Il numero di serie di questo Quad II ( se è originale...) è molto basso, n° 3664, quindi uno dei primi esemplari.
Intorno al 1954/55.
Comunque il trasformatore di alimentazione, main transformer, è fuori standard, alla Quad non erano previste queste dimensioni.
Tutti e due i trasformatori presentano saldature marcate sulle loro sommità, cosa che mi lascia alquanto perplesso...

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da liedolo6 il Lun Ott 30, 2017 4:26 pm

Grazie, in effetti essendo un pezzo sul mercato nordamericano, potrebbe benissimo essere stato modificato per un utilizzo con la 110 volt....
La mia era pura curiosita'....

Grazie mille

paolo
avatar
liedolo6

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.03.17
Età : 53
Località : veneto

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Lun Ott 30, 2017 4:34 pm

Non si tratta di una modifica per la tensione 110 volts.
Il main transformer del Quad II per il mercato USA- Canada è identico nelle dimensioni a quello per il mercato europeo.

Tutti i Quad II prodotti sono identici sia nel circuito che nelle dimensioni per un tempo di produzione di circa 18 anni.

L'esemplare che hai postato in foto presenta un trasformatore fuori standard, e di molto.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da liedolo6 il Lun Ott 30, 2017 6:46 pm

Certo, per modificato intendevo modificato da qualcuno....
La sua esperienza, conferma la prima impressione che ho avuto, che sia una modifica
fatta da qualcuno...
Grazie per aver soddisfatto la mia curiosita'

paolo
avatar
liedolo6

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.03.17
Età : 53
Località : veneto

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Mar Ott 31, 2017 9:54 am

liedolo6 ha scritto:Certo, per modificato intendevo modificato da qualcuno....
La sua esperienza, conferma la prima impressione che ho avuto, che sia una modifica
fatta da qualcuno...
Grazie per aver soddisfatto la mia curiosita'

paolo

Ho fatto una breve ricerca nei miei archivi di circuiti ed apparecchi d'epoca.
Ebbene questo QUAD II non è stato modificato, è uscito così dalla fabbrica.

L'Acoustical-Quad all'epoca, primi anni Cinquanta, vendeva anche nel mercato nord-americano, Quebec e Canada.
La frequenza di rete all'epoca, in Canada, era di 25 cicli/secondo, con una tensione di 110 volts, mentre oggi in America-Canada-Quebec, ecc., la frequenza di rete si attesta a 60 cicli/Hz.

Ecco spiegato il perchè delle "grandi" dimensioni del main-transformer del QUAD II. L'apparecchio è uno dei primissimi esemplari e come ho detto riporta il numero di 3664.
In seguito la Quad esportò sul mercato USA apparecchi con trasformatori "normali" perchè era cambiata la frequenza di rete.

Proprio in questi giorni sto restaurando un QUAD II a 110 volts proveniente dall'America con dimensioni standard a quelle europee.

Grazie a Paolo ( liedolo6 ) è emersa alla luce questa rarità !

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da liedolo6 il Mar Ott 31, 2017 10:07 am

Grazie a lei PierPaolo, a volte da una semplice curiosita, capitano anche queste cose, davvero incredibile, e davvero sconfinata la sua conoscienza in materia, frutto di anni di ricerche immagino.
Davvero e' sempre un piacere leggere in questo forum, un arricchimento che raramente si puo' trovare, in tanti forum di pressapochisti che abbondano sul web.
Grazie mille una piccola cosa ma anche una grande soddisfazione.

Paolo
avatar
liedolo6

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.03.17
Età : 53
Località : veneto

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Amadeus il Lun Nov 06, 2017 10:03 am

Davvero incredibile questo QUAD II atipico nella sua struttura !

A proposito di QUAD, ho letto in questi giorni un argomento sugli storici diffusori QUAD CORNER RIBBON.
Conosco questi diffusori per averli visti in qualche pubblicità dell'epoca e se ne parla e c'è  anche una fotografia sul libro del Williamson di Pier Paolo.
Ho letto che il proprietario collega i Corner Ribbon con il Radford STA-15.
Ma secondo me queste casse, progettate nei primi anni cinquanta, andrebbero pilotate con amplificatori di basso wattaggio, sui 5-10 watts e soprattutto coeve ai Ribbon. Penso a finali di potenza a Triodi o pseudo-triodi.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Paolo51 il Lun Nov 06, 2017 3:24 pm

Amadeus ha scritto:Davvero incredibile questo QUAD II atipico nella sua struttura !

A proposito di QUAD, ho letto in questi giorni un argomento sugli storici diffusori QUAD CORNER RIBBON.
Conosco questi diffusori per averli visti in qualche pubblicità dell'epoca e se ne parla e c'è  anche una fotografia sul libro del Williamson di Pier Paolo.
Ho letto che il proprietario collega i Corner Ribbon con il Radford STA-15.
Ma secondo me queste casse, progettate nei primi anni cinquanta, andrebbero pilotate con amplificatori di basso wattaggio, sui 5-10 watts e soprattutto coeve ai Ribbon. Penso a finali di potenza a Triodi o pseudo-triodi.

I Corner Ribbon sono diffusori dei primi anni Cinquanta e la Acoustical-QUAD li interfacciava con i suoi primi finali di potenza come i QA/12 P ed i Q.U.A.D. (prima versione del Quad II).

Questi amplificatori, datati 1948 - 1953, producevano potenze dell'ordine dei 10-12 watts che ben pilotavano i Corner Ribbon, molto sensibili ed efficienti.
Anni fa, io pilotavo i miei Quad Corner Ribbon con amplificazioni a Triodi come i finali di potenza SOUND-SALES (1948) con le mitiche valvole PP3-250 MAZDA e potenza di 6/7 watts, con i ROGERS DE-LUXE (1951) - potenza di 6 watts ed anche con i LEAK TL 12 PLUS - 11 w., prima versione del 1957-58.

Il Radford STA-15 è uno dei migliori amplificatori della Storia dell'audio ma penso anche io che per i Ribbon occorrano finali di potenza a basso wattaggio e valvole Triodo o con stadi di uscita a pseudo-triodo.


_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUAD - Acoustical MFG & Co.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum