EL34 - Valvole, che passione!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Paolo51 il Mar Lug 01, 2014 9:52 am



 
EL34 TESLA - Cecoslovacchia
 
Le valvole pentodo EL34 TESLA sono eccellenti tubi audio e presentano un'ottima musicalità. Queste valvole (quelle che vedete nelle fotografie) sono le "vere" TESLA e sono dotate di una precisione davvero notevole.
La produzione delle EL34 Tesla, CZECH REPUBLIC, con zoccolo marrone - Brown Base, data dai primi anni Sessanta fino a tutti gli anni Ottanta. La valvola assomiglia molto alla EL34 Mullard, serie Xf1 e Xf2, sia come struttura che come suono.
EL34 TESLA OLD - Codice 33 - 1969-1970 - doppio Halo Getter OO - Roznov Cecoslovacchia.
EL34 TESLA new logo - Codice 37 - 1980-1983 - doppio Halo Getter OO - Zavod Miru Trinec Military Factory - Cecoslovacchia.

Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Paolo51 il Mar Lug 22, 2014 4:30 pm

EL34 - Pentodo Finale di potenza audio

Produzione EL34
Lo schema riportato consente di farsi un'idea della produzione principale delle valvole pentodo EL34:

Philips Holland metal base - 1955-1958
Philips Holland brown base double "D" getter halo - 1958-1962
G.E. Big Bottle - 1970s
Mullard Xf1 "Fat Base" and welded plates - 1958 -1962
Mullard Xf2 welded plates - 1962 - 1973
Mullard Xf3 stapled plates - 1973 - 1975
Mullard Xf4 stapled plates late - 1975 -1980
RFT East Germany - 1970's
Siemens East Germany - 1970s -1980s (dimple top)
Sylvania "Big Bottle" - 1970s
Telefunken West Germany metal base / black base -1950s -1960s
Tesla brown base-Czech Republic-1960-1980


Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da jimbo il Gio Set 04, 2014 5:56 pm

Salve possiedo 2 quartetti di el 34 xf2 rispettivamente 0 getter e 00 getter.Il mio apparecchio è un integrato Sonic Frontiers.la timbrica è simile,ma quello che riscontro all'ascolto è una dinamica e apertura nettamente superiori rispetto a quelle 0 getter,addirittura troppa per i miei gusti.Perchè secondo lei?

jimbo

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 04.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Paolo51 il Ven Set 05, 2014 9:26 am

jimbo ha scritto:Salve possiedo 2 quartetti di el 34 xf2 rispettivamente 0 getter e 00 getter.Il mio apparecchio è un integrato Sonic Frontiers.la timbrica è simile,ma quello che riscontro all'ascolto è una dinamica e apertura nettamente superiori rispetto a quelle 0 getter,addirittura troppa per i miei gusti.Perchè secondo lei?

Le valvole EL34 Xf2 cui si riferisce il nostro forumer sono ovviamente le EL34 Mullard, gruppo PHILIPS-Mullard, prodotte nel decennio che inizia all’incirca nel 1962 e termina nel 1973. La Mullard ha prodotto varie serie di valvole EL34 con differenze più o meno evidenti. Le prime serie risalenti al 1954 sono quelle con lo zoccolo in metallo, le più rare, e non hanno la sigla alfa-numerica Xf, quelle successive sono le classiche serie Xf1, Xf2,Xf3,Xf4. Di queste serie esistono vari modelli, per esempio la serie Xf2 è stata prodotta con zoccolo BROWN-BASE o BLACK-BASE, con single ring getter o double ring getter, denominati anche 0 - 00 getter. Ricordo che la sigla 0-00 ring-getter è la conformazione dell'anello del GETTER, ovvero di quel particolare GAS che viene sprigionato dopo la chiusura del bulbo di vetro della valvola per eliminare quasi definitivamente l'aria all'interno del tubo ed ottenere il "VUOTO SPINTO".
Inoltre in alcune EL34 Philips-Mullard non è previsto il piedino n° 6 nello zoccolo mentre nelle EL34 Xf2 è regolarmente inserito. E ancora, la mica in cima alla placca può avere 10 dentini oppure solo 4. E ancora, le alette a ridosso degli anelli del getter possono essere rettangolari oppure a punta; la placca può essere saldata o presentare fori lungo la sua armatura (stapled o ribbed plates).
Tali caratteristiche tecniche ed elettriche influenzano il suono. Tutte queste varianti , perciò,possono provocare differenze soniche anche se occorra tenere sempre in mente l’efficienza della valvola. Più il valore di GM è alto e si avvicina al suo massimo più il tubo offrirà “energia”.
Bisogna anche considerare come il suono riprodotto da un’elettronica a tubi risulti l’insieme di vari componenti: il circuito elettrico, i trasformatori, i componenti passivi e le valvole contribuiscono a quella sinergia che provoca il risultato finale.

Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da jimbo il Ven Set 05, 2014 10:11 am

[quote="Paolo51"]
jimbo ha scritto:Salve possiedo 2 quartetti di el 34 xf2 rispettivamente 0 getter e 00 getter.Il mio apparecchio è un integrato Sonic Frontiers.la timbrica è simile,ma quello che riscontro all'ascolto è una dinamica e apertura nettamente superiori rispetto a quelle 0 getter,addirittura troppa per i miei gusti.Perchè secondo lei?

Le valvole EL34 Xf2 cui si riferisce il nostro forumer sono ovviamente le EL34 Mullard, gruppo PHILIPS-Mullard, prodotte nel decennio che inizia all’incirca nel 1962 e termina nel 1973. La Mullard ha prodotto varie serie di valvole EL34 con differenze più o meno evidenti. Le prime serie risalenti al 1954 sono quelle con lo zoccolo in metallo, le più rare, e non hanno la sigla alfa-numerica Xf, quelle successive sono le classiche serie Xf1, Xf2,Xf3,Xf4. Di queste serie esistono vari modelli, per esempio la serie Xf2 è stata prodotta con zoccolo BROWN-BASE o BLACK-BASE, con single ring getter o double ring getter, denominati anche 0 - 00 getter. Ricordo che la sigla 0-00 ring-getter è la conformazione dell'anello del GETTER, ovvero di quel particolare GAS che viene sprigionato dopo la chiusura del bulbo di vetro della valvola per eliminare quasi definitivamente l'aria all'interno del tubo ed ottenere il "VUOTO SPINTO".
Inoltre in alcune EL34 Philips-Mullard non è previsto il piedino n° 6 nello zoccolo mentre nelle EL34 Xf2 è regolarmente inserito. E ancora, la mica in cima alla placca può avere 10 dentini oppure solo 4. E ancora, le alette a ridosso degli anelli del getter possono essere rettangolari oppure a punta; la placca può essere saldata o presentare fori lungo la sua armatura (stapled o ribbed plates).
Tali caratteristiche tecniche ed elettriche influenzano il suono. Tutte queste varianti , perciò,possono provocare differenze soniche anche se occorra tenere sempre in mente l’efficienza della valvola. Più il valore di GM è alto e si avvicina al suo massimo più il tubo offrirà “energia”.
Bisogna anche considerare come il suono riprodotto da un’elettronica a tubi risulti l’insieme di vari componenti: il circuito elettrico, i trasformatori, i componenti passivi e le valvole contribuiscono a quella sinergia che provoca il risultato finale.

Paolo[/quote

Grazie,dunque, le doppio getter sono più corte e sono marrone scuro e hanno 8 piedini contro 7 delle single getter che hanno base nera.L'efficienza delle valvole dovrebbero essere simili(intorno all'80%),ma all'ascolto mi piacciono di più le single getter,suonano piene e romantiche,con un basso alle volte un po lungo,e con una gamma media più avanzata e avvolgente.Le doppio getter curiosamente essendo più antiche hanno un suono più moderno(che a me piace meno)sono dinamicissime e molto trasparenti,il basso è controllatissimo,ma in generale suonano con meno corpo e più energia.Secondo lei è normale?

jimbo

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 04.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Paolo51 il Ven Set 05, 2014 10:33 am

Ma, come dicevo poco sopra, il suono delle valvole cambia in relazione all'apparecchio sul quale sono impiegate. Se facciamo altre prove su altri amplificatori, potremmo notare differenze inverse.
Il fatto che sia "normale" che le EL34 Mullard doppio-ring-getter producano un suono per così dire più moderno rispetto alle altre, ci può stare. Se Lei facesse altre prove con altri tubi EL34, per esempio EL34 TFK o 6CA7 AMPEREX, molto probabilmente noterebbe ancora differenze ed altre sonorità.

Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da jimbo il Ven Set 05, 2014 10:46 am

Paolo51 ha scritto:Ma, come dicevo poco sopra, il suono delle valvole cambia in relazione all'apparecchio sul quale sono impiegate. Se facciamo altre prove su altri amplificatori, potremmo notare differenze inverse.
Il fatto che sia "normale" che le EL34 Mullard doppio-ring-getter producano un suono per così dire più moderno rispetto alle altre, ci può stare. Se Lei facesse altre prove con altri tubi EL34, per esempio EL34 TFK o 6CA7 AMPEREX, molto probabilmente noterebbe ancora differenze ed altre sonorità.

Paolo

Si ho fatto altre prove,possiedo anche un quartetto di Siemens RFT e un quartetto di moderne e34l JJ.Le prime si assomigliano alle doppio getter,mentre le seconde sono più simili alle morbide 0 getter.Come dice lei ,il circuito è molto importante,e può darsi che il Sonic essendo già dinamico e neutro di suo,"digerisca" meglio le single getter,essendo più sinergiche.

jimbo

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 04.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da ferro il Dom Set 21, 2014 8:59 am

Il circuito elettrico ed i componenti, come ha detto giustamente P.Paolo, sono fondamentali nel suono generale che un dato apparecchio determina. Le differenze ci possono essere e sono dovute al mix di componenti dell'amplificatore o del pre. Le valvole sono un anello importante dell'insieme ma non sono tutto.
Io ho notato che quando impiego valvole di qualità, nuove ed efficienti, ottengo sempre ottimi risultati a prescindere dalla loro struttura. Poi è chiaro che facendo prove con i medesimi assetti di apparecchi e montando valvole diverse, si possano avere differenti sonorità alle volte più marcate e alle volte meno.
Andrea.
avatar
ferro

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da jimbo il Dom Set 21, 2014 9:31 am

Comunque riassumendo le differenze.El34 xf2 00 getter,sono più aperte rigorose e dinamiche,le 0 getter sono più eufoniche e romantiche.Questo almeno sul mio circuito.Nella mia configurazione (lettore marantz 14,e diffusori Thiel 1.6,cablaggio acrolink) le 0 getter si adattano meglio,risultando più naturali.Magari con diffusori più grandi e impegnativi le 00 getter risulteranno migliori.

jimbo

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 04.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Paolo51 il Mar Set 23, 2014 10:05 am

Infatti le differenze che si riscontrano sono dovute ad un insieme di fattori che esulano propriamente ed oggettivamente dalla valvola utilizzata. Come ho sempre sottolineato, il mix fra ambiente, componenti dell'impianto e la configurazione / sinergia fra di essi determinano in modo significativo l'ascolto. Poi occorre considerare come l'ascolto, che resta sempre l'obiettivo finale, sia altamente soggettivo. Dieci persone che ascoltano un impianto avranno dieci valutazioni diverse.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Amadeus il Gio Feb 23, 2017 7:47 pm

Ho acquistato l'altra settimana un quartetto di EL34 Mullard per i miei Leak TL 25 Plus.
Possiedo già un quartetto di Philips Miniwatt che alterno con un eccellente quartetto di KT66 G.E.C.
Devo confessare come il suono prodotto da entrambi i quartetti sia davvero eccezionale!
I Leak TL 25 Plus esprimono un valore musicale di altissimo livello poco riscontrabile in altre amplificazioni che ho avuto modo di confrontare e provare negli anni.

Il prezzo delle Mullard è abbastanza alto ma secondo me ancora "buono" considerato il valore storico, la rarità e l'eccellenza di queste valvole e, comunque, se si vuole la qualità assoluta occorre spendere.
Delle varie serie prodotte dal gruppo Mullard-Philips, questo quartetto presenta il codice Xf3 quindi, se non erro, siamo intorno alla fine dei sessanta.
Domani, appena ho un attino di tempo, inserisco una fotografia delle EL34 Mullard inviatami dal venditore inglese.

Come potrete vedere, sono di una bellezza senza uguali.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Amadeus il Ven Feb 24, 2017 8:50 am



Queste sono le EL34 MULLARD che mi arriveranno fra qualche giorno.
Nuove d'epoca con il logo Mullard della seconda metà dei sessanta - Serie Xf3.
Splendide valvole!
Le avevo già provate ed ascoltate da un conoscente montate su un Radford STA-25 e devo dire che "suonavano" alla grande.
Non poteva che essere così...
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da mattia.ds il Ven Feb 24, 2017 12:53 pm

Ottimi amplificatori richiedono ottime valvole!
A proposito, secondo te i TL 25 Plus vanno meglio con le el34 o le kt66? Immagino sia sempre un gran suono, ma quali sono le differenze?
Ciao e grazie
avatar
mattia.ds

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Amadeus il Sab Feb 25, 2017 8:45 am

mattia.ds ha scritto:Ottimi amplificatori richiedono ottime valvole!
A proposito, secondo te i TL 25 Plus vanno meglio con le el34 o le kt66? Immagino sia sempre un gran suono, ma quali sono le differenze?
Ciao e grazie

I TL 25 Plus sono nati con le EL34 e con queste valvole suonano alla grandissima.
Tuttavia si possono impiegare anche le KT66 e devo dire che la loro qualità musicale è di alto livello. Le KT66 producono sonorità assai raffinate con una grande gamma medio-bassa ed una gamma alta molto dolce e precisa.
Le EL34 ( parlo di Mullard-Philips ) sono più analitiche con un ottimo equilibrio a tutte le frequenze.
Ci sono differenze fra i due tubi dovute alla loro costruzione meccanica ma nei Leak tali differenze si assottigliano e di molto.
Il progetto ed il circuito del finale Leak è talmente eccellente da far "suonare" a meraviglia qualsiasi tubo si possa impiegare.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da mattia.ds il Sab Feb 25, 2017 1:34 pm

Amadeus ha scritto:
mattia.ds ha scritto:Ottimi amplificatori richiedono ottime valvole!
A proposito, secondo te i TL 25 Plus vanno meglio con le el34 o le kt66? Immagino sia sempre un gran suono, ma quali sono le differenze?
Ciao e grazie

I TL 25 Plus sono nati con le EL34 e con queste valvole suonano alla grandissima.
Tuttavia si possono impiegare anche le KT66 e devo dire che la loro qualità musicale è di alto livello. Le KT66 producono sonorità assai raffinate con una grande gamma medio-bassa ed una gamma alta molto dolce e precisa.
Le EL34 ( parlo di Mullard-Philips ) sono più analitiche con un ottimo equilibrio a tutte le frequenze.
Ci sono differenze fra i due tubi dovute alla loro costruzione meccanica ma nei Leak tali differenze si assottigliano e di molto.
Il progetto ed il circuito del finale Leak è talmente eccellente da far "suonare" a meraviglia qualsiasi tubo si possa impiegare.

Immagino sia così, gran bei finali...
avatar
mattia.ds

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Paolo51 il Sab Feb 25, 2017 6:14 pm

Amadeus ha scritto:

Queste sono le EL34 MULLARD che mi arriveranno fra qualche giorno.
Nuove d'epoca con il logo Mullard della seconda metà dei sessanta - Serie Xf3.
Splendide valvole!
Le avevo già provate ed ascoltate da un conoscente montate su un Radford STA-25 e devo dire che "suonavano" alla grande.
Non poteva che essere così...

Le Mullard sono valvole eccellenti.
Fra le migliori mai costruite. Tutte.

Le EL34 Mullard- Gruppo Philips, nello specifico, sono straordinarie in tutta la loro produzione.
Non e' una questione di Serie (Xf1-Xf2-Xf3 o Xf4) perche' tutte offrono sonorita' di altissimo livello.

Mi fanno un poco sorridere le persone che si arrampicano...sugli specchi...per sostenere che la serie X f ....ecc,ecc, sia migliore dell'altra serie X f.....
Averne di Mullard!!

Poi va sempre sottolineato, ma nessuno lo sottolinea mai, che a far " suonare" bene un'amplificatore a tubi e' la sinergia fra:
- valvole
- componenti, vedi i trasformatori
- circuito elettrico




_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL34 - Valvole, che passione!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum