Leak Stereo 20

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da mattia.ds il Sab Feb 28, 2015 4:32 pm



Questi sono i miei nuovi Leak !

L'unica cosa a livello estetico non originale è la manopolina piccola a SX, quella sotto al selettore ingressi ed al controllo delle basse frequenze. Quella montata assomiglia abbastanza all'originale, ma se qualcuno di voi ne ha una originale ed è disposto a vendermela mi faccia sapere.

Grazie


Ultima modifica di mattia.ds il Sab Feb 28, 2015 4:43 pm, modificato 1 volta
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da mattia.ds il Sab Feb 28, 2015 4:39 pm


Questa è la parte inferiore del Varislope


E questo è il fondo dello Stereo 20.
A me sembra un restauro fatto bene, almeno per quel che riguarda la disposizione dei componenti e le saldature. Non mi pronuncio sulla qualità dei componenti e sull'eventuale scelta filologica degli stessi.
Una cosa è certa questi Leak suonano in modo splendido, oltre ogni previsione.
Riescono a coniugare in un solo suono, trasparenza, dettaglio,naturalezza timbrica,dinamica e una corposità del suono eccezionale !
Perchè Leak ? Perchè sono magici.

Saluti Mattia
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Sab Feb 28, 2015 5:00 pm

mattia.ds ha scritto:

Questi sono i miei nuovi Leak !

L'unica cosa a livello estetico non originale è la manopolina piccola a SX, quella sotto al selettore ingressi ed al controllo delle basse frequenze. Quella montata assomiglia abbastanza all'originale, ma se qualcuno di voi ne ha una originale ed è disposto a vendermela mi faccia sapere.

Grazie

Ottimo Mattia. I tuoi Leak sono in ottimo stato di conservazione !
Dal collegamento del Varislope con il finale si evince che è stata fatta una piccola modifica sull'uscita del segnale B.F.
Il selettore è sulla posizione EXTRA ed è stato prelevato da quì il segnale R - L per portarlo alle due prese PIN-RCA a destra in alto sopra lo zoccolo OCTAL. Se guardi la scritta, l'uscita è RECORD L+R ed era quella per un eventuale registratore. Con questa modifica, i due cavetti si inseriscono direttamente alle prese PIN-RCA dello Stereo 20. Tutto questo non comporta alcunchè in termini di resa sonora, va tutto bene, i due cavetti "viaggiano" separati dal cavo dedicato Leak originale che oltretutto è costruito molto bene. E' solamente una questione di praticità se si vogliono utilizzare cavi di segnale diversi da quello originale.

P.S. A parte la manopolina del selettore stereo-mono-reverse-L+R, anche quella del filtro VARISLOPE non è originale, o meglio è originale ma dovrebbe essere di colore panna e non nera. Le manopole NERE venivano impiegate nei pre mono Varislope III della prima SERIE. Comunque è molto bella anche così !

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da mattia.ds il Sab Feb 28, 2015 8:20 pm

In realtà anche senza i cavi extra, cioè usando solo i cavi octal originali si sente e sempre in modo eccellente, solo che per avere lo stesso volume d'ascolto bisogna ruotare di più la manopola (il volume ottenuto a 2 con i cavi di segnale, solo con i cavi McMurdo devo mettere a 3 o 4)
Li uso solo perchè il venditore mi ha detto che è meglio usarli, ma alla luce delle prove fatte sono arrivato alla conclusione che è solo una complicazione in più, oltretutto poco felice esteticamente.
Vorrei chiedere invece come procedere se volessi ascoltare lo Stereo 20 con un altro pre.
Pensavo anche che usando lo Stereo 20 in abbinata al Varislope facendo fare lo scatto alla manopola del volume si spegnessero ed invece rimangono accesi entrambi e l'unico modo per spegnerli è togliere la spina o mettere una ciabatta con interruttore. E' normale così ?
A riguardo del selettore dei filtri Varislope sempre il venditore ma aveva detto che era montato quello nero sull'ultima versione prima del cambio di veste estetica !

Grazie e saluti Mattia
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Dom Mar 01, 2015 10:52 am


.............A riguardo del selettore dei filtri Varislope sempre il venditore ma aveva detto che era montato quello nero sull'ultima versione prima del cambio di veste estetica !................

No Mattia, il venditore ti ha raccontato una balla! E' come ti ho già detto io, la manopola NERA era impiegata sulla prima versione del VARISLOPE III  monofonico del 1957, sul  VARISLOPE STEREO era prevista la manopola colore panna come le altre. Molto probabilmente era rotta e ti ha messo un'altra manopola nera.

In merito ai cavi, ti posso dire che la modifica eseguita può essere di due tipi: o è stato collegato il segnale L+ R direttamente dai PIN-RCA all'entrata oppure sono stati scollegati i due fili all'interno della presa OCTAL e saldati sulla presa RECORD.
Comunque sia, il responso sonico non cambia. Il piccolo incremento con i cavi non originali è dovuto al by-pass del filtro HI-LO presente sotto i 2 PIN-RCA dell'ingresso EXTRA o TUNER, che è rimasto nella posizione LOW, cioè basso volume. Quindi se hai avvertito una diminuzione del volume, è valida la prima ipotesi evidenziata in rosso.

Per quel riguarda l'accensione dei 2 apparecchi, deve essere inserito un cavetto di alimentazione alla presa bipolare posta sulla destra del pre, quella incassata. Da lì, il cavetto deve poi essere collegato all'interno del finale nei 2 ponticelli a vite posti sul trasformatore di alimentazione. Così si riesce ad accendere e spegnere il tutto usando lo switch della manopola del volume.
Se poi volessi interfacciare un altro pre allo STEREO 20, non devi fare altro che collegare i due PIN-RCA posti a ridosso della prima valvola, sopra la pres OCTAL. Lo Stereo 20, infatti, al contrario di altri finali aveva già incorporato le due opzioni: con cavo dedicato del pre Leak oppure con altri pre autoalimentati.



Sulla sinistra del pre è posta la presa a due poli di alimentazione/switch.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da mattia.ds il Dom Mar 01, 2015 3:56 pm

Grazie!
Sempre molte gentile ed esauriente.

Mattia
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Dom Mar 08, 2015 9:53 am



Leak Stereo 20 - Layout componenti

Scrivo queste mie considerazioni sul restauro del Leak Stereo 20 del nostro amico forumer perchè penso possano essere interessanti per i lettori che possiedono questo eccellente finale stereo.

Dalla fotografia della parte lato componentistica dello Stereo 20 postato da Mattia si evince come il lavoro di restauro sia stato eseguito bene, senza sbavature e con saldature buone. I condensatori di segnale, quelli di colore nero/grigio, non si riescono ad inquadrare sia per qualità, per valori che per marca. Sono stati, infatti, rivestiti da un involucro di plastica. Comunque sia dovrebbero essere buoni con i valori corretti e poi, come sostiene Mattia, il tutto funziona ottimamente.
Noto che i due condensatori elettrolitici di filtro sono stati sostituiti inserendo all'interno dell'involucro di metallo originale nuovi caps. Questo conferisce al funzionamento del circuito una nuova "freschezza", a tutto beneficio del lavoro dei tubi ed al suono. L'impiego di nuovi condensatori, infatti, significa procurare una riserva di tensione ottimale ed uno slew-rate molto buono/veloce con conseguente alimentazione ottima della tensiopne anodica. Il tutto procura velocità di riproduzione.
Sono state utilizzate resistenze in ceramica sia per i catodi delle EL84 e sia per la sezione di filtro, la resistenza da 100 Ohm. Inoltre si sono impiegati nuovi caps elettrolitici di catodo, sempre nella sezione dei tubi finali EL84.
Infine sono state montate due resistenza eccellenti come le A.B.-Allen Bradley, sempre nel circuito di filtro della tensione.
Non si vedono le marche dei condensatori ma, come già detto, il funzionamento generale dell'apparecchio è ottimo. Il mio consiglio è quello di lasciare tutto come è perchè lo Stereo 20 in queste condizioni funzionerà ancora per lunghissimo tempo ed allieterà le orecchie del suo possessore!

P.S. Curiosità: per caso, la coppia Leak è stata acquistata a San Marino?

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da mattia.ds il Dom Mar 08, 2015 8:57 pm

Le tue parole sul restauro del mio Leak mi confortano, anche se il suono già da sè toglieva ogni dubbio !
La coppia Leak l'ho acquistata nella mia città, Padova, in un laboratorio tecnico, specializzato in riparazioni e restauri apparecchi e diffusori anni 60/70.
Era da un po che cercavo, ma quando nel sito del laboratorio ho visto i due Leak a 10 minuti da casa non ho perso tempo ! Sono ancora arrabbiato per aver perso un paio d'anni fa una bellissima coppia di Quad II,(sempre nello stesso negozio ) per aver titubato un paio di giorni, e non volevo che la cosa si ripetesse !

Grazie e saluti
Mattia
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Ven Mar 13, 2015 10:41 am

Hai fatto bene a non titubare per i Leak, ogni "lasciata è persa", come si dice dalle nostre parti.
In quanto ai QUAD II, che peccato!!


P.S.
La mia domanda sul luogo dove avevi acquistato la coppia Leak era dovuta al fatto che la ricopertura dei caps di segnale con un involucro di plastica, nera o rossa, la effettua una persona che restaura (?!?) apparecchi vintage in quel di San Marino. La tecnica di ricopertura è simile

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 3:27 pm

Salve, mi sono appena iscritto al forum , che non conoscevo, su segnalazione di Albatros e vorrei ....un consiglio.
Vorrei acquistare una coppia di finali Leak da usare con un Pre Croft supermicro ( o Klimo MERLIN Reference ) e diffusori Telefunken TL 800 ( o Tannoy System 1200) e , dopo un'attenta ricerca ho focalizzato la mia attenzione su una coppia di TL 12 plus in vendita in Italia ed una coppia di Stereo 20 Croft Modded in vendita in UK ....
Consigli sono molto...ben accetti . La richiesta economica è' circa la stessa , ma non sono in grado di valutare la qualità del lavoro eseguito.
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 5:14 pm

[url=http://www.servimg.com/view/19183141/2][]http://i19.servimg.com/u/f19/19/18/31/41/img_2210.jpg[/img][/url]
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 5:17 pm



questo e' lo Stereo 20 Croft modded
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da costino175 il Ven Mar 27, 2015 5:49 pm

Ciao Snell 3a. Non ti posso rispondere dal punto di vista tecnico, altri potranno farlo con competenza, tuttavia mi sento di suggerirti l'acquisto dei TL12 Plus (se in ordine) in quanto la bellezza del vintage, a mio avviso, sta nel possedere e utilizzare apparecchiature originali in ottime condizioni. Non solo daranno ottime soddisfazioni all'ascolto, ma manterranno nel tempo il valore dell'investimento.
Ciao

costino175

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 27.05.14
Età : 65
Località : Loano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 5:52 pm

Grazie del suggerimento, appena riesco , posto le foto del TL 12 Plus....
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 6:15 pm

[[url=http://www.servimg.com/view/19183141/8]/url]
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 6:18 pm

avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 7:37 pm



questo il TL 12 Plus.....
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Ven Mar 27, 2015 7:57 pm

Ciao snell3a e benvenuto nel FORUM/RIVISTA solo vintage.
Domani ti posto le mie impressioni sui Leak che ho visto e che avevo già' guardato in un'asta.
Pier Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Ven Mar 27, 2015 8:04 pm

Grazie mille , aspetto con curiosità' le tue valutazioni....non vedo l'ora di ascoltare uno dei due nel mio impianto...
Un cordiale saluto e grazie per avermi inviato il link di questo interessante forum Very Happy
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Sab Mar 28, 2015 10:46 am

Il mio consiglio è quello di acquistare la splendida coppia di Leak TL 12 PLUS.
Questi TL 12 Plus sono l'ultima versione (la 3a versione) progettata dalla Leak a partire dal 1965 fino al 1967.
Suonano veramente in modo eccellente !!!!


Osservando attentamente gli apparecchi si evince che:
- sono del tutto ORIGINALI.
- Trasformatori, telaio, zoccoli valvole e condensatori elettrolitici tubolari di filtro.
- Lo zoccolo della prima valvola in ingresso, la EF86, è di colore bianco anzichè nero come gli altri. NON è stato sostituito, era così in origine.

- La componentistica è invece stata rifatta completamente. Ci può stare data l'età degli apparecchi e per avere un impiego continuativo degli stessi senza problemi. Chi mi conosce, però, sa che io nei miei restauri/lavori/revisioni cerco di lasciare il più possibile i componenti ORIGINALI, sempre se siano in uno stato buono-ottimo. Comunque sia, la cosa più importante sono quei componenti originali come i trasformatori Leak, davvero straordinari in quanto a sonorità.
Il lavoro di restauro è stato eseguito, secondo me, bene senza castronerie, con saldature molto buone (almeno da quello che riesco a vedere dalle foto), in modo più che ordinato.
Si sono impiegati condensatori di segnale, quelli grigi grossi, in CARTA/OLIO. Per essere più preciso, però, dovrei vedere la marca degli stessi che invece non si riesce a vedere.
Sono presenti condensatori elettrolitici catodici PHILIPS (tutti quelli azzurrini), molto buoni in quei punti del circuito.
Sono stati cambiati anche il cap doppio di filtro, di colore VERDE in origine, con 2 caps elettrolitici nuovi. Bene, in quel punto critico occorre componentistica "fresca".
E' stato lasciato, come ho già detto, il cap elettrol. tubolare grosso sistemato all'esterno, è del tutto ORIGINALE ma è completamente scollegato... dal circuito, al suo posto sono stati utilizzati condensatori elettrol. nuovi.
In quanto ai 2 Leak Stereo 20 modded, modificati da CROFT, non sono d'accordo per nulla. Ho già visto negli anni queste modifiche fatte dal vecchio GLENN CROFT, che gli piace modificare gli apparecchi d'epoca inserendo circuiti con valvole stabilizzatrici di tensione e quant'altro. A lui piacciono molto i LEAK e ogni tanto si diverte con questi lavori. Però, pur ammettendo che il risultato possa essere buono, se li acquisti perderai l'ORIGINALITA' dei finali con conseguenze non proprio buone...E poi lo STEREO 20 è eccezzionale così com'è, uno dei tanti capolavori LEAK !!
Ciao, P.Paolo

P.S.
Il pre SUPERMICRO è eccellente, uno dei migliori in abbinamento soprattutto con elettroniche LEAK. Sono decenni che convivo con questi pre e proprio in questo momento ne ho uno in revisione in laboratorio,è la prima versione. Ho anche costruito diversi preamps sulla base dei Croft, implementando il lavoro già eccellente di CROFT con aggiunta di valvole stabilizzatrici di tensione. Per quanto riguarda il KLIMO MERLIN, posso dirti non mi piaccia, molto meglio con i Leak il CROFT.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Sab Mar 28, 2015 1:19 pm

P. Paolo.....che dire....grazie!
Una disamina veramente esaustiva.
Prendo i TL 12 , appena riesco telefono al venditore.
Io sono di Bologna, tu dove hai il laboratorio, non si sa mai...
Ancora grazie, appena sistemati postero' le mie impressioni.
Un cordiale saluto, Andrea.

Ps. Ho letto un po' ovunque che differenze soniche tra lo Stereo 20
Ed i TL 12 sarebbero,praticamente inavvertibili..confermi?
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Sab Mar 28, 2015 2:40 pm

Presi! Peccato che per Pasqua vada via e li ricevero' solo dopo il 6...
Saluto, Andrea.
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da mattia.ds il Sab Mar 28, 2015 3:02 pm

Bell'acquisto ! Io ho da poco la coppia Varislope Stereo e Stereo 20 e vanno che è un piacere !
E' impressionante la qualità sonica di questi apparecchi con oltre 50 anni alle spalle !
E che capacità di pilotaggio !

Domanda , ma i Leak Stereo 20 modificati Croft , sono mono ? Dalle foto si vede un solo RCA d'ingresso e poi si spiegherebbe perchè sono venduti in coppia.
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da snell3a il Sab Mar 28, 2015 3:05 pm

Ciao, grazie...
Si, sono mono e mi attiravano non poco, oltretutto il venditore inglese , con cui ho scambiato diverse mail , e' un vero gentleman.
Saluto, Andrea.
avatar
snell3a

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 27.03.15
Età : 57
Località : Baricella Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Paolo51 il Sab Mar 28, 2015 4:40 pm

snell3a ha scritto:P. Paolo.....che dire....grazie!
Una disamina veramente esaustiva.
Prendo i TL 12 , appena riesco telefono al venditore.
Io sono di Bologna, tu dove hai il laboratorio, non si sa mai...
Ancora grazie, appena sistemati postero' le mie impressioni.
Un cordiale saluto, Andrea.

Ps. Ho letto un po' ovunque che differenze soniche tra lo Stereo  20
    Ed i TL 12 sarebbero,praticamente inavvertibili..confermi?

Sono di Rimini, Andrea.
Le differenze fra apparecchi ed apparecchi esistono. In questo caso sono minime, particolari che solamente un orecchio "allenato" ad ascoltare i Leak amplifiers da molto tempo può cogliere.
Iniziamo dai trasformatori: sono identici nelle varie versioni e cioè lo Stereo 20, per esempio, del 1962 impiega gli stessi trasformatori dei TL 12 Plus del 1962.
Il circuito pur essendo quello collaudatissimo LEAK a TRIPLO ANELLO DI CONTROREAZIONE, T.L., presenta una modifica nello stadio d'ingresso.
Mentre nello STEREO 20 questo stadio è formato da una sezione del doppio triodo 12AX7 (ECC83) nel TL 12 PLUS questo lavoro è affidato al pentodo EF86. Quindi un 1/2 TRIODO invece di un PENTODO. La sensibilità è un poco più alta nel TL 12 PLUS e la potenza è di un paio di watts in più, rispetto sempre allo STEREO 20. Inoltre, nel TL 12 PLUS, si è utilizzato il doppio triodo ECC81 al posto del doppio triodo 12AX7.
In pratica il suono è quello potente, raffinato, trasparente LEAK in entrambi !

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leak Stereo 20

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum