Perchè LEAK?

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Ven Giu 06, 2014 9:41 am

L'interfacciamento con gli amplificatori Leak deve essere effettuata tenendo in massima considerazione la loro elevata sensibilità d'ingresso. Tutti i finali Leak, infatti, presentano 125/130 mVolts d'ingresso, quindi occorre un preamplificatore che non abbia sensibilità molto elevate per non saturare l'amplificatore.
L'AR LS7 dovrebbe fornire un'alta sensibilità di uscita ed una notevole energia al finale.
I finali TL 50 Plus, d'altra parte, possiedono un utilissimo potenziometro di guadagno, GAIN, posizionato sopra il telaio a ridosso del primo pentodo EF86 con il quale è possibile aggiustare in maniera corretta il segnale proveniente dal pre.
Gli AR si interfacciano bene con i Leak. Io ho fatto nel tempo diverse prove di collegamento con l'AR SP8, SP9 e con i Conrad-Johnson PV9 e PV10, insieme ai Leak TL12 Plus, TL 25 Plus ed anche i TL 50 Plus.
Ottimo Alessio il tuo abbinamento, fai "volare" i notevoli TL 50 Plus!
Aspettiamo comunque le tue impressioni di ascolto che saranno molto gradite.
Oggi aprirò una nuova sezione proprio per le prove di ascolto degli appassionati: ASCOLTI VINTAGE.
Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Alessio il Ven Giu 06, 2014 9:47 am

Lo farò molto volentieri!! Anche se in effetti sono loro che fanno "volare" me in un altra dimensione, dove tutto è meraviglioso, eufonico e per nulla stancante! Incredibile da una macchina di quasi 50 anni!!!!
In effetti il gain dei leak è sistemato a poco meno della metà e in questo modo riesco a sfruttare in maniera ottimale l'LS7!
Grazie Paolo di avermi "spinto" con i tuoi consigli in questo mondo Leak!
avatar
Alessio

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.05.14
Età : 44

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Alessio il Ven Giu 06, 2014 10:23 am

Ed ecco il Point One Stereo. Molto molto affascinante sopra il mio mobiletto!

" />
avatar
Alessio

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.05.14
Età : 44

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da eziodoc il Ven Giu 06, 2014 10:39 am

Ciao Paolo,
ti sembra eccessiva la richiesta, quando e se possibile, di indicare, nei modelli Leak che piú amiamo,
le valvole migliori per marca riferita ad ogni tipo di valvola utilizzata dagli stessi?
Ovvero, ad esempio, il TL12.1 monta KT66, ECC33, EF37, etc.. Qual'é quindi
la migliore ECC33 o la migliore EF37, etc...
Diamo come ovvietá che la valvola migliore sia solo e sempre una, massimo due, ma sono certo che,
a seconda delle sigle e di dove sono montate, possono esserci risultati tutt'altro che scontati..
Grazie.
Ezio

eziodoc

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 29.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Ven Giu 06, 2014 10:51 am

eziodoc ha scritto:Ciao Paolo,
ti sembra eccessiva la richiesta, quando e se possibile, di indicare, nei modelli Leak che piú amiamo,
le valvole migliori per marca riferita ad ogni tipo di valvola utilizzata dagli stessi?
Ovvero, ad esempio, il TL12.1 monta KT66, ECC33, EF37, etc.. Qual'é quindi
la migliore ECC33 o la migliore EF37, etc...
Diamo come ovvietá che la valvola migliore sia solo e sempre una, massimo due, ma sono certo che,
a seconda delle sigle e di dove sono montate, possono esserci risultati tutt'altro che scontati..
Grazie.
Ezio

Questa richiesta non è eccessiva, posso indicare quale tipo di valvola sia migliore di altre sull'elettroniche Leak. Dalla mia esperienza con gli apparecchi audio del passato posso affermare che di prove con i tubi, ovviamente e per forza di cose, ne abbia eseguite moltissime. Mi ero ripromesso più in là di fare una sottorubrica proprio per questo genere di problema. Grazie eziodoc per averlo proposto.
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da eziodoc il Ven Giu 06, 2014 10:57 am

Proprio perché sono rinomati la tua competenza e l'infinitá di test fatti nei lustri precedenti mi sono azzardato a farti questa proposta indecente, un pó al di lá dei luoghi comuni e delle veritá assolute,
com'é del resto il nostro forum..
Mi ringrazi per averti propinato un lavoro supplementare?  Very Happy 
Grazie a te, mitico Paolo.
Ezio

eziodoc

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 29.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Sab Giu 07, 2014 9:33 am

Bene, sarà un lavoro supplementare che però ho intenzione di fare per cercare di fare un pò di chiarezza nel variegato e confuso mondo delle valvole.
Si leggono tante cose, alcune vere ed alcune false; molti sentenziano per sentito dire, altri si fissano solamente su alcuni aspetti delle valvole tralasciandone altri ben più importanti.
Insomma cercherò di fare del mio meglio.
La rubrica "valvole" nascerà a breve. Ciao.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da ferro il Lun Giu 09, 2014 9:22 am

Ciao a tutti.
I Leak TL 12 Plus sono arrivati sani e...salvi.
Confesso che non vedevo l'ora di aprire il pacco e verificare gli amplificatori. Tutto in ordine, senza ammaccature o danni di alcun genere! Li ho collegati subito ad un pre Varislope prestatomi da un amico e ad un lettore Philips CD 304, poi ho iniziato ad ascoltare.
Semplicemente fantastici. I finali funzionano davvero bene, musica trasparente e corposa. Per i l momento non ho parole sufficienti per descrivere l'emozione suscitata da questi piccoli ed incredibili Leak.
Vi chiederò in seguito informazioni sulle valvole impiegate ed eventualmente se ci sia qualcosa da cambiare.

A risentirci.
Andrea
avatar
ferro

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da vince56 il Mer Giu 11, 2014 9:31 pm

Ciao a tutti.
Posseggo (oltre ad altre macchine vintage) i Leak TL12 Plus con il pre Point One stereo valvolati Mullard.
Vi chiedo, volendo "risparmiare" un pò le due raddrizzatrici GZ34 Mullard, con quali valvole potrei sostituirle (a prezzi molto umani) per ascolti diciamo..."estivi".
Naturalmente la sostituzione momentanea delle due GZ34 Mullard non comporta nessuna nuova regolazione...o mi sbaglio?
Un grazie a tutti ed un augurio di buoni ascolti "termoionici".
Vince

vince56

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Gio Giu 12, 2014 8:40 am

vince56 ha scritto:Ciao a tutti.
Posseggo (oltre ad altre macchine vintage) i Leak TL12 Plus con il pre Point One stereo valvolati Mullard.
Vi chiedo, volendo "risparmiare" un pò le due raddrizzatrici GZ34 Mullard, con quali valvole potrei sostituirle (a prezzi molto umani) per ascolti diciamo..."estivi".
Naturalmente la sostituzione momentanea delle due GZ34 Mullard non comporta nessuna nuova regolazione...o mi sbaglio?
Un grazie a tutti ed un augurio di buoni ascolti "termoionici".
Vince
 
Ciao vince56, eccellenti i tuoi Leak TL 12 Plus, fra i migliori finali monofonici mai realizzati.
Hai perfettamente ragione quando affermi che vuoi...risparmiare...le valvole raddrizzatrici Mullard GZ34!
Sono valvole costose e con questi caldi...Tenendo conto che questi tubi producono un forte calore e sono soggette ad usura, anche se per la verità esse sono assai robuste ed estremamente affidabili, si potrebbero impiegare GZ34 di attuale produzione. Non è però facile reperire tubi di buon livello di concezione moderna.
Una piccola ditta, la Valve ART cinese, ha costruito un'ottima GZ34. Io la impiego qualche volta proprio per dare il cambio alla Mullard. Lascerei perdere la GZ34 russa Sovtek e la GZ34 JJ TESLA oppure la New Shuguang 5AR4, che di costruzione della vera GZ34 non hanno proprio nulla e degradano enormemente il suono.
Se vuoi, invece, andare sulla produzione "antica" ed usata senza svenarti, opterei per la GZ34 VALVO e l'eccellente GZ34 PHILIPS.
 
Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Alessio il Gio Giu 12, 2014 9:20 am

Paolo, a quando la sezione "valvole"?  Very Happy 
avatar
Alessio

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.05.14
Età : 44

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Gio Giu 12, 2014 10:36 am

Alessio ha scritto:Paolo, a quando la sezione "valvole"?  Very Happy 

La sezione valvole vedrà la luce prossimamente. Si cercherà di parlare di valvole storiche che vengono impiegate ancora con enorme soddisfazione negli apparecchi vintage ma anche in quelli moderni.
Possiamo discutere, però, anche di valvole di attuale produzione.
Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Alessandro il Gio Giu 19, 2014 10:59 pm

Paolo51 ha scritto:

LEAK STEREO 20 - Il bestseller assoluto!

Una delle migliori risposte che si possono dare al titolo di questo argomento, e cioè PERCHE' LEAK?, è senz'altro quella che vedete in alto nella fotografia: lo Stereo 20.

Finale stereofonico introdotto dalla Leak nel 1958 in colorazione champagne e prodotto per dieci anni ininterrotti! E' stato uno dei migliori amplificatori mai costruiti ed è ancora, secondo il sottoscritto e non solo, uno dei migliori apparecchi in circolazione.

Paolo

Alessandro ha scritto:Grande finale! Quando lo ascoltai la prima volta rimasi a bocca aperta! (ti ricordi?) Adesso devo dire dopo un po' di anni di convivenza con lo stereo20, il fatto di averlo configurato con il suo pre Point one stereo, casse celestion Ditton 15, giradischi Garrard 401 con braccio SME 3009 seriell, cavi di rame smaltato ecc. sto apprezzando sempre di più il suo suono che é unico e semplicemente meraviglioso. All'inizio preferivo abbinargli come pre il Klimo Merlin, non mi distaccavo da certi cavi costosi ecc. cercavo in un certo senso di renderlo piú "Audiofilo". Poi in raltá mi sono reso conto che lo stavo snaturando, il suo suono non era più del Leak ma una specie di ibrido taroccato. Adesso, che é configurato il più possibile in maniera originale, rispettando la sua storicità me lo sto godendo con grande soddisfazione. Come puntina nel giradischi uso una Denon DL103S con pre phono Creek OBH15 e il risultato é notevole. Il Leak Stereo 20 é un piccolo ( perché é piccolo) capolavoro!

Alessandro

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Ven Giu 20, 2014 10:35 am


 
Un'accoppiata eccellente:
Leak Stereo 20 + Leak Varislope Stereo e KLIPSCH KG4.
 
L'impianto e la foto sono dell'amico Adriano, grande appassionato di elettroniche Leak!
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da ferro il Ven Giu 20, 2014 3:01 pm

Da appassionato di LEAK, conosco perfettamente lo Stereo 20. L'ho ascoltato numerose volte a casa di un amico e l'impressione di grandissima ariosità e pulizia sonica generale era eccezionale.
I miei Leak TL 12 Plus recentemente acquistati sono altrettanto eccellenti in quanto a riproduzione musicale e secondo me assomigliano tanto allo Stereo 20.
Approffitto per chiedere quali valvole posso sostituire sui miei TL 12 Plus perchè quelli montate non mi sembrano molto buone (anche se devo dire che i finali suonino perfettamente bene).
Sono le EL84 EH e le ECC81 JJ.
 
Ciao,
Andrea


Ultima modifica di ferro il Mer Lug 02, 2014 9:19 am, modificato 1 volta
avatar
ferro

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Sab Giu 21, 2014 8:33 am

Ciao ferro,
è vero quello che dici e cioè che i Leak TL 12 Plus assomiglino molto allo Stereo 20 come impostazione sonica. Del resto i componenti come i trasformatori sono identici in entrambi i finali, il layout generale del TL 12 Plus è quello dello Stereo 20 ed insomma ci troviamo difronte alla medesima eccellente bontà musicale.
Il circuito è, anch'esso, sostanzialmente uguale nella parte finale con l'impiego delle valvole EL84 finali di potenza.
Quello che cambia è lo stadio d'ingresso: nello Stereo 20, la prima valvola è il doppio triodo ECC83 mentre nel TL 12 Plus è il pentodo EF86. Inoltre viene utilizzato il doppio triodo ECC81 (TL 12 P.) al posto della ECC83 (St.20) nella sezione dell'invertitore di fase e driver.
Detto questo, possiamo disquisire sul suono dei finali, uno stereofonico e gli altri monofonici. Posso affermare che la sonorità dei Leak sia identica: medesimo timbro, equilibrio, trasparenza e restituzione generale perfetta delle varie frequenze audio.
Ovviamente i due mono TL 12 P. evidenziano una piccola maggiore spinta dovuta al fatto di avere due alimentazioni separate (due T.A.) ed un paio di watts in più. Le valvole EL84 vengono alimentate con maggior tensione anodica, anche se di pochissimo.
In merito alle valvole EL84, ti posso dire che quelle che sono montate nei tuoi finali non sono proprio...il massimo. Sono oneste valvole che si possono impiegare come "muletti", ossia con ricambi quando proprio non se ne può fare a meno. In quanto alle ECC81 JJ sono molto scettico, non mi piacciono per nulla. C'è di meglio anche senza spendere molto come per esempio le ECC81 PHILIPS, eccellenti tubi sotto ogni aspetto.
Per le EL84 invece ti consiglio sempre le PHILIPS che chiaramente costano più delle EH..., ma che restituiscono eccellenti sonorità.
Se vuoi spendere molto meno allora puoi andare su di un quartetto di EL84 M Reflector, valvole robuste e ben costruite dalla russa Reflector. Hanno prezzi abbordabilissimi e suonano molto bene nei Leak TL 12 Plus.
 
Paolo


Ultima modifica di Paolo51 il Mer Lug 02, 2014 9:22 am, modificato 1 volta
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Mer Giu 25, 2014 7:11 am



Suggestiva immagine del Leak Stereo 20.
In primo piano la valvola ECC83 invertitrice di fase e driver, i due pentodi EL84 finali di potenza e la valvola rettificatrice GZ34 Philips.

Il tubo raddrizzatore di tensione GZ34 è molto importante nell'economia generale del finale e nella precisa regolazione delle varie tensioni anodiche di tutte le valvole presenti. Il suono finale dello Stereo 20 dipende moltissimo dalla bontà e qualità di questa valvola, come del resto quello di tutti gli amplificatori a tubi che utilizzano nello stadio alimentazione un tubo rettificatore di tensione.

Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Lun Giu 30, 2014 2:42 pm



Da Wireless World del 1959
Una delle pubblicità LEAK sulla leggendaria rivista inglese.
Harold Leak era molto attento alle relazioni commerciali ed a pubblicizzare in maniera accurata i suoi prodotti.
Le riviste più autorevoli e più lette all'epoca erano oltre a Wireless World anche Hi-Fi News e The Gramophone.

Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da ferro il Mer Lug 02, 2014 9:18 am

Ciao a tutti.
I miei Leak TL12 Plus suonano benissimo e dopo la "cura" valvole ancor di più.
Ho, infatti, acquistato le ECC81 Philips e le EL84 Reflector, quelle nella scatolina verde che si chiamano EL84M, come suggerito da Paolo.
La spesa non è stata eccessiva ed il risultato invece è stato ottimo!
Saluti valvolari,
Andrea.
avatar
ferro

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da BornKing il Ven Lug 04, 2014 7:28 am

Ciao Paolo , visto l'entusiasmo generale per la Leak ,sto studiando per l'acquisto... che differenze ci sono tra il pre point one stereo ed il varislope? Quale dei due suona meglio? E tra lo stereo 20 oppure i due mono tl12? Per qualche motivo è meglio abbinare allo stereo 20 il point one ed ai tl12 il varislope? Mi sa che dovrò comprare il tuo libro! Grazie...
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da BornKing il Ven Lug 04, 2014 7:50 am

ok, ho visto la tua risposta tra sulla diff tra stereo 20 e tl12... quindi cambio domanda: tra i finali tl 12 e i mitici tl12 point one c'è una differenza di prezzo di circa 3500€ , ok per il prestigio e la rarità, ma dal punto di vista musicale?
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Ven Lug 04, 2014 9:28 am

BornKing ha scritto:ok, ho visto la tua risposta tra sulla diff tra stereo 20 e tl12... quindi cambio domanda: tra i finali tl 12 e i mitici tl12 point one c'è una differenza di prezzo di circa 3500€ , ok per il prestigio e la rarità, ma dal punto di vista musicale?
 
Rispondo alle tue domande sottolineando subito una verità oggettiva: le elettroniche LEAK, tutte, "suonano" da Dio!
Fatta questa debita premessa, passo alle risposte.
Le differenze fra il Leak Point One Stereo ed il Varislope sono di carattere tecnico-circuitale; il Point One Stereo è stato commercializzato a partire dal 1958, anno in cui la Stereofonia ha fatto la sua apparizione, non possiede la serie di filtri del Varislope ma sostanzialmente il progetto è il medesimo con le stesse 4 valvole pentodo EF86.
Possiamo dire che sia un pre meno "complicato" dal punto di vista tecnico. Il Varislope (1960) al contrario possiede i filtri di pendenza variabile (che oggi non si usano), da quì il nome VARI-SLOPE, appunto che consentivano all'epoca di poter equalizzare con precisione le varie incisione discografiche (le quali non erano standard, non avevano la codifica RIAA). Inoltre gli ingressi/uscite dei due preamp sono leggermente diversi. Il Varislope, poi, è dotato di uno switch HI-LO, filtro passa-basso, per l'attenuazione ed esaltazione mentre il Point-One S. dispone di un pratico potenziometro di guadagno.
Dal punto di vista squisitamente sonico, posso affermare come i due Leak mostrino le stesse affinità musicali; entrambi sono dotati di una trasparenza eccellente sugli alti e di un ottimo punch in gamma bassa. La gamma media è straordinaria. Sia con il CD che con il giradischi analogico. Ovviamente è più facile il collegamento con la sorgente digitale per via della sua alta uscita mentre con l'ingresso PHONO dobbiamo munirci di testine che abbiano uscite in mVolts abbastanza elevate, dell'ordine dei 3,5 /5 mVolts.
La sensibilità d'ingresso Pick-Up del Point One Stereo è di 5 mVolts mentre quella del Varislope è di 3,5 mVolts.
Consigliati entrambi.
 
In merito al Leak TL 12.1 Point One posso dire che sia l'AMPLIFICATORE per eccellenza, ovvero uno dei massimi prodotti per l'audio mai costruiti! In pratica però tutti i finali Leak esprimono sonorità di eccellenza assoluta e le differenze fra di loro sono veramente minime. Chiaramente il TL 12.1 è un progetto del 1948 mentre il TL 12 PLUS fa parte della rinnovata serie iniziata nel 1957. Altri tubi, altri trasformatori ma essenzialmente medesimo circuito elettrico, quello storico e super collaudato che ha reso famosa la Leak nel mondo. Il suono dei due, comunque, è determinato dalle valvole finali di potenza: le KT66 e le EL84, due valvole diverse sia per concezione progettuale e di costruzione che per restituzione sonora.
E poi, dove li collochiamo i Leak TL 1O POINT-ONE?
 
Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da BornKing il Lun Lug 07, 2014 7:13 am

Ciao Paolo, mi incuriosisce molto la tua classifica degli apparecchi preferiti ...
riguardo ai diffusori, io ascolto con le rogers jr 149,che in teoria non dovrebbero discostarsi molto dalle
più famose LS3/5a  montando gli stessi trasduttori... ma stranamente non ci sono casse rogers tra le tue preferite
e non credo che tu non le abbia mai ascoltate! Invece sono presenti le Leak sandwich 2020, possibile che secondo il
tuo espertissimo parere queste ultime suonino meglio delle rogers?
sono queste le 2020?
http://www.ebay.it/itm/380908656896?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649
qualcun altro vuole darmi un parere sull'ascolto di questi diffusori?
Grazie e ciao a tutti gli appassionati
P.S. ecco il mio ultimo acquisto ,sperando che arrivi in perfetto stato!
http://www.ebay.it/itm/331250135880?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649[/size]
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Paolo51 il Lun Lug 07, 2014 8:26 am

BornKing ha scritto:Ciao Paolo, mi incuriosisce molto la tua classifica degli apparecchi preferiti ...
riguardo ai diffusori, io ascolto con le rogers jr 149,che in teoria non dovrebbero discostarsi molto dalle
più famose LS3/5a  montando gli stessi trasduttori... ma stranamente non ci sono casse rogers tra le tue preferite
e non credo che tu non le abbia mai ascoltate! Invece sono presenti le Leak sandwich 2020, possibile che secondo il
tuo espertissimo parere queste ultime suonino meglio delle rogers?
sono queste le 2020?
http://www.ebay.it/itm/380908656896?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649
qualcun altro vuole darmi un parere sull'ascolto di questi diffusori?
Grazie e ciao a tutti gli appassionati
P.S. ecco il mio ultimo acquisto ,sperando che arrivi in perfetto stato!
http://www.ebay.it/itm/331250135880?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649[/size]

Caro Renato,
in merito alla classifica dei miei apparecchi, ti posso dire come l'avessi riportata per rispondere alla domanda di un altro forumer. Quelli elencati sono solamente gli apparecchi che ascolto in questi ultimi periodi ma nella mia collezione ce ne sono molti, molti altri.
Le Rogers LS3/5a le ho avute in prestito, le ho ascoltate per decenni in casa di amici e le conosco molto bene. Sono diffusori di qualità e, se interfacciati ottimamente, riescono a "suonare" dignitosamente. Con le elettroniche Leak vanno che è una meraviglia. Non dimentichiamo però come queste piccole casse fossero nate esclusivamente per il controllo della qualità negli studi di registrazione e negli studi radio-televisivi. La B.B.C. le aveva commissionate a varie ditte (Harbeth, Rogers, Spendor, KEF,ecc.) per i propri impieghi.
Io ascolto comunque con grandi sistemi e se hai visto le foto riportate dei miei impianti, ti sarai fatto un'idea dei miei diffusori.
Resta il fatto che le LS3/5a non potranno mai imprimere pressioni acustiche di una Ditton 44 o 66 oppure di una Tannoy Lancaster, York, GRF, o ancora di una Wharfedale Airedale, proprio no!
Le Leak Sandwich che hai postato non sono le 2020 ma le prime Sandwich prodotte del 1961, le Leak Sandwich 15 ohm con woofer da 12". Il loro suono? E' ottimo e diverso dalla maggior parte dei diffusori in commercio per via del loro progetto a "Sandwich". Prossimamente aprirò un argomento proprio sulle Sandwich.
Complimenti per il Leak Stereo 20, ti cambierà la...vita...musicale!

Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da BornKing il Lun Lug 07, 2014 2:15 pm

Caro Paolo, quando arriverà lo stereo 20 avrà 4 new Marshall EL84's. e 3 new Marshall Ecc83's.
Come vanno le Marshall? Io ho già in casa 4 EL 84 general NOS 2 MUllard ecc83 yellow print (usate) e 2 MULLard ecc83 white print NOS 1 brimar ecc83  NOS . Che mi consigli?
Credo che nonostante il caso specifico l'argomento sia di interesse generale. (in attesa della rubrica valvole...)
Grazie,ciao
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè LEAK?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum