EL84 - The magic Tube !

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Ven Ago 01, 2014 3:24 pm






EL84
- One of the best tube in the Audio!

La EL84 è una delle valvole più popolari, affidabili, longeve e più usate dai costruttori più illustri e soprattutto è uno dei tubi più ben suonanti mai realizzato in campo audio!
Gli auto costruttori di “vecchia data” la conoscono molto bene per averla impiegata nei loro finali di potenza moltissime volte, con diverse circuitazioni più o meno sofisticate; uno dei circuiti migliori e musicalmente più amabili è stato senz’altro il PHILIPS-MULLARD 5-10 risalente al lontano 1954.
Le grandi ditte di hi-fi, inoltre, l’hanno impiegata nei loro migliori amplificatori audio: Leak, Rogers, Heathkit, Dynaco, Dynatron, sono gli esempi più eclatanti.
La EL84 fin dagli albori ha dimostrato di possedere qualità soniche “genuine” e naturali con qualsiasi tipo di circuitazione ed in qualsiasi apparecchio HI-FI venisse montata, proprio perché le sue virtù soniche sono peculiari alla sua conformazione elettronica.
Virtù intrinseche ed oggettive che sono differenti da altri tubi audio e che si possono cogliere solamente dopo aver ascoltato i tanti finali di potenza costruiti in passato.
In questo modo ci si può rendere conto della musicalità di questa valvola che unisce in se sonorità antiche e contenuti sonici moderni e che comunque riesce ad esprimere con naturalezza qualsiasi tipo di registrazione musicale.
Il tubo non è affatto critico e può sopportare condizioni di lavoro anche “pesanti”; la sua costruzione meccanica infatti è ben robusta e ben congegnata a dispetto del suo aspetto piccolo ed apparentemente fragile.
Il particolare modo di “suonare” della EL84 deriva, come per tutti i tubi audio, appunto dalla sua conformazione elettromeccanica e cioè dalla disposizione dei suoi elettrodi, dal tipo di materiali impiegati, dalle caratteristiche elettriche, dalle capacità interelettrodiche ed infine dalla struttura del bulbo di vetro.
Oltre a questo poi esiste un ultimo fattore che non è ben definibile e che differenzia ancor di più il suono da valvola a valvola, un fattore oserei dire “magico” dovuto all’esperienza, alla maestria (leggi: know-how), all’ingegno e anche alla fortuna che i tecnici di allora seppero dimostrare di possedere, in quei mitici anni di continuo fermento verso una riproduzione del suono sempre più protesa all’alta fedeltà musicale.

La EL84 può funzionare benissimo senza cedimenti per migliaia di ore a dimostrazione della sua robustezza. Utilizzo queste valvole in diversi finali fino dagli anni Sessanta senza averle mai sostituite se non per provare marche differenti; è un tubo costruito specificatamente per uso audio ed il suo massimo risultato si ottiene in circuitazioni in PUSH-PULL in configurazione ULTRALINEARE (una vera ed importante rivoluzione in campo audio nata nel Novembre del 1951 ad opera di due famosi tecnici, HAFLER e KEROES); uno schema questo che presenta molteplici vantaggi sonori dovunque esso venga applicato e di cui più volte nelle mie recensioni ho cercato di spiegarne i vantaggi.

Al di là delle pure note tecniche relative al funzionamento del pentodo EL84, mi preme sottolineare la stupenda sonorità di questa valvola: le sue doti naturali di riproduzione sono all’altezza di tubi di potenza superiore e di rinomato blasone, il contenuto musicale presenta un equilibrio tonale estremamente lineare e preciso attraverso una nitidezza notevole nella parte medio-alta dello spettro sonoro.
La parte bassa delle frequenze udibili è potente e rotonda, senza tuttavia alcun cedimento; non è mai fastidiosa come capita di ascoltare alle volte con dispositivi a stato solido. L’immagine che ne esce è squisita tanto che si rimane piacevolmente impressionati da un suono così spettacolare!

Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Sab Ago 02, 2014 9:16 am







EL84 TELEFUNKEN

EL84 PHILIPS Miniwatt

EL84 BRIMAR


Al pari delle Mullard, anche le EL84 Brimar, Telefunken e Philips, della prestigiosa serie MINIWATT, consentono di ottenere performance musicali ottimali.

Paolo

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Sab Ago 02, 2014 9:24 am


 
EL84 - N 709 G.E.C. - OSRAM
 
La splendida valvola N 709 G.E.C. - OSRAM.
 
Una delle migliori EL84 prodotte nel periodo d'oro delle valvole. Ripeto ancora una volta: valvole così oggi PURTROPPO nessuno le costruisce più.
I costi di queste valvole d'epoca possono sembrare alti ma se si vuole ottenere qualità assoluta, occorre spendere. Mi dispiace per coloro i quali vogliano sempre trovare l'occasione della vita ma l'alta qualità ha una sua prerogativa che prescinde dai prezzi e non ha niente a che vedere con la scarsa qualità di tubi cinesi, ex-Jugoslavia, alcuni tubi russi (non tutti),ecc. prodotti attualmente.
 
Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da BornKing il Dom Ago 03, 2014 10:10 pm

Cercando delle el84 di qualità per il mio stereo 20 ho visto queste e mi domandavo cosa volesse dire valvole per comunicazione ,elettroniche industriali?
Hanno caratteristiche soniche diverse?

avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Lun Ago 04, 2014 10:12 am


 
EL84 Philips - Russe, by Reflector
 
Queste valvole sono marchiate Philips ma fabbricate in Russia!
 
Esistono EL84 Mullard costruite nei vari stabilimenti, sia in Inghilterra che in Olanda, con struttura diversa fra di loro. Così come esistono EL84 PHILIPS che in realtà sono Mullard oppure EL84 Mullard che invece sono marchiate Philips Miniwatt.
Il costo è differente, costano di più le Mullard delle Philips perchè all'epoca le Mullard inglesi erano più selezionate e per ragioni di marketing dovevano avere prezzi diversi. Quindi si possono reperire EL84 Mullard marchiate Philips e viceversa. Inoltre, essendo state costruite EL84 per lungo tempo, il logo Mullard e Philips è stato variato negli anni. Logo giallo con scudetto Mullard, logo bianco con stemma Mullard, logo bianco con nuovo logo Mullard, ecc. Per sapere esattamente la produzione e lo stabilimento nonché la serie e l’anno di produzione, occorre come sempre identificare il codice alfa-numerico stampigliato sul bulbo di vetro, in basso vicino ai piedini della valvola.
Ricordo che il colosso Philips, Eindhoven Olanda, aveva incorporato il brand Mullard fin dagli anni Trenta.
La bontà sonica è eccellente in entrambe le produzioni. La costruzione delle valvole Mullard/Philips è notevole!
Nota:
Alla fine della produzione Mullard/Philips, queste valvole come del resto anche altri modelli, venivano costruite in Russia ed avevano riportato sul bulbo di vetro il logo Philips o Mullard. La produzione russa, comunque, è molto buona e migliore di gran lunga, per esempio, di quella cinese. Anche se non si arriva a toccare la qualità notevole di una EL84 Mullard o di una G.E.C. o ancora di una Brimar, tuttavia queste EL84 costruite dalla Reflector, la Casa madre russa, "suonano" bene.
 
Paolo


Ultima modifica di Paolo51 il Lun Ago 04, 2014 10:36 am, modificato 1 volta
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da BornKing il Lun Ago 04, 2014 10:31 am

Grazie Paolo,
quando avrai un pò di tempo pubblica una bella spiegazione sui codici alfa numerici delle mullard.
Sono sicuro che l'argomento susciterà l'interesse di molti appassionati, che dopo aver cercato quasi inutilmente nel web , in questo fantastico forum troveranno finalmente risposte chiare e competenti!
avatar
BornKing

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Sab Set 06, 2014 10:16 am

BornKing ha scritto:Grazie Paolo,
quando avrai un pò di tempo pubblica una bella spiegazione sui codici alfa numerici delle mullard.
Sono sicuro che l'argomento susciterà l'interesse di molti appassionati, che dopo aver cercato quasi inutilmente nel web , in questo fantastico forum troveranno finalmente risposte chiare e competenti!

E' in uscita fra pochi giorni su questo forum l'argomento che tratta la codificazione delle valvole, le loro sigle ed insomma tutto quello che serve per...capirne di più.Ciao, Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Lun Set 29, 2014 4:21 pm





EL84 - TELEFUNKEN  - 1961 -1965

EL84 PHILIPS - MULLARD - 1959 -1970


EL84-6BQ5 BRIMAR  - 1962


Tre tipi di valvole EL84 con una struttura assai differente. Diversi gli anodi, diverso l'anello di Getter, diversa il foglio di mica dedicato agli elettrodi interni.
Tre tipi di sonorità differenti, quindi, fermo restando sempre e comunque il discorso sulla sinergia dell'insieme dei componenti, del circuito,ecc,ecc.
Eccellente la EL84 BRIMAR, valvola molto raffinata. Straordinarie le EL84 del gruppo Mullard-Philips ed ottimamente costruite le EL84 TFK.
Nella mia personale classifica, le EL84 che a me piacciono di più sono quelle Mullard-Philips. Subito dopo le EL84 Brimar.
Non mi soddisfano come le altre, seppur ottimi pentodi, le EL84 Telefunken.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da ferro il Dom Nov 23, 2014 9:50 am

Sono d'accordo su questa affermazione e cioè che le valvole EL84 Mullard-Philips siano straordinarie sia per la qualità di riproduzione e sia per la grandissima affidabilità. Ho sempre impiegato tali valvole e non mi sono mai pentito. Nel tempo ho anche provato le EL84 TFK prestatemi da un conoscente e non mi sono piaciute molto. Troppo invadenti, troppo fredde. Sui miei Leak non suonano come le Mullard perchè i finali Leak sono trasparenti, aperti, dettagliati e con una precisione timbrica notevole. Ora, se inserisco le EL84 TFK si avverte un suono iperanalitico che a me non piace. Non voglio dire con questo che le Telefunken non siano eccellenti tubi però questa sensazione l'ho avvertita anche con altri tipi di valvole come le EL34 TFK e le ECC83 TFK. Ciao.
avatar
ferro

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da costino175 il Dom Nov 23, 2014 7:09 pm

Belle le EL84. Paolo, le ECL86 montate sui Rogers, per la parte pentodo di potenza, sono identiche alle EL84 o ci sono differenze?

costino175

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 27.05.14
Età : 65
Località : Loano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Lun Nov 24, 2014 3:19 pm

costino175 ha scritto:Belle le EL84.  Paolo, le ECL86 montate sui Rogers, per la parte pentodo di potenza, sono identiche alle EL84 o ci sono differenze?

Le ECL86, per quello che riguarda la sezione Pentodo, hanno caratteristiche simili alle EL84, anche se i parametri elettrici differiscono leggermente.

Pentodo ECL86 - CLASSE A1
:
Va- 250 volt
Vs- 250 volt
Vg-  -7 volt
maa-   36
Ra-     48 k
Pout-   4 watts
Dist.-    10%

Pentodo EL84 - CLASSE A1:

Va-   250 volt
Vs-   250 volt
Vg-     - 7,3 volt
maa-     48 k
Pout-    5,7 watts
Dist.-    10%  


Una nota curiosa:
La Leak, dopo il grande successo ottenuto con lo Stereo 20, aveva deciso di progettare un amplificatore integrato della potenza di 10 watts utilizzando le valvole ECL86. Era stato un ingegnere della Mullard, in stretti rapporti con la ditta, a presentare la nuova valvola Triodo-Pentodo ECL86 ad Harold Leak in persona. Tale tubo possedeva grandi vantaggi in termini di costi, ingombri contenuti e grande mudicalità. In seguito non se ne fece nulla ma il progetto era stato seriamente in procinto per essere sviluppato.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da mattia.ds il Mer Nov 26, 2014 8:29 pm

Secondo voi, le 6P14P Reflektor, come si pongono rispetto alle EL84 storiche ?
E se inserite per esempio in un Leak stereo 20, comprometterebbero sensibilmente le prestazioni ?
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Gio Nov 27, 2014 9:42 am



Secondo voi, le 6P14P Reflektor, come si pongono rispetto alle EL84 storiche ?
E se inserite per esempio in un Leak stereo 20, comprometterebbero sensibilmente le prestazioni ?



EL84 M - 6P14P REFLECTOR


La valvola che si vede in foto è l'originale EL84/6P14P prodotta in Russia dal colosso Reflector, una ditta che è in attività da tantissimo tempo e che costruisce valvole termoioniche di ottima robustezza, affidabilità e buon suono.
Esistono varie sigle di questa valvola con vari brand ma la conformazione e struttura è identica in tutte le versioni. La differenza fra le varie 6P14P risiede nell'accuratezza e nell'ottima selezione.
E' un tubo costruito molto bene ed è, secondo il mio parere, la migliore EL84 sul mercato di attuale produzione.
L'esperienza russa in fatto di tubi è notevole e la si evince proprio in questa 6P14P/EL84 che presenta un ottimo equilibrio e buone sonorità.
Rispetto alle varie EL84 d'epoca, posso dire che ci siano differenze qualitative sia di costruzione che di durata. Una EL84 MULLARD-PHILIPS, TFK, BRIMAR ed altri brand possiedono "magie soniche" inarrivabili però la la Reflector, se ben selezionata, può competere soprattutto sulla dinamica e sul buon equilibrio e possiede un'ottimo rapporto qualità/prezzo.
In quanto al Leak Stereo 20, ti posso rispondere di no, queste valvole non compromettono per nulla le eccellenti prestazioni del finale inglese e sono in grado di farlo "suonare" molto bene.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da ferro il Mar Mar 03, 2015 9:09 am

Ho utilizzato queste valvole sui miei Leak TL 12 Plus. Era un quartetto selezionato con valori uguali di efficienza prestatomi da un amico. Davvero un ottimo suono, tanto che le ho acquistate lo scorso autunno.
Sono tubi robustissimi e costruiti in maniera perfetta e se proprio fossi costretto a scegliere fra valvole moderne di varia produzione, sceglierei senza alcun dubbio valvole russe (mai cinesi...)..
avatar
ferro

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da mattia.ds il Gio Mar 12, 2015 8:40 pm

Ho acquistato un quartetto selezionato di 6P14P Reflektor e da un paio di giorni hanno sostituito le EL 84 Electro Harmonix nel mio Leak Stereo 20.
Il primo riscontro è stato estremamente positivo con un suono limpido e veloce, un sensibile passo avanti. Ottime valvole ! Dal rapporto Q/P molto elevato.
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da ferro il Mer Mar 18, 2015 9:41 am

Sono valvole molto robuste, costruite molto bene e "suonano" benissimo. La cosa cui prestare attenzione è la selezione che deve essere eseguita con un ottimo provavalvole. Il mio quartetto lo avevo acquistato già testato, almeno così aveva sostenuto il venditore. Ciao.
avatar
ferro

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Lun Mar 23, 2015 11:19 am

ferro ha scritto:Sono valvole molto robuste, costruite molto bene e "suonano" benissimo. La cosa cui prestare attenzione è la selezione che deve essere eseguita con un ottimo provavalvole. Il mio quartetto lo avevo acquistato già testato, almeno così aveva sostenuto il venditore. Ciao.

Esatto, le valvole dovrebbero essere sempre testate e selezionate. Nel caso, poi, delle EL84 REFLECTOR in oggetto, la selezione è ancor più importante perchè non sempre presentano valori simili di GM, conduttanza mutua, assorbimento,ecc.
Per la mia esperienza, posso affermare che quando testo tubi di attuale produzione, occorre averne a disposizione almeno un buon numero, 7-8-10, per formare un ottimo quartetto.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da ferro il Gio Apr 02, 2015 9:59 am

Una domanda sulle valvole EL84:
che cosa ne pensate delle EL84 - 6BQ5 General Electric ?
avatar
ferro

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Ven Apr 03, 2015 3:00 pm

Le valvole General Electric 6BQ5-EL84 sono ottimi tubi anche se, per il sottoscritto, non arrivano ad eguagliare la bontà musicale di quelli inglesi, come Philips, Mullard, Brimar, G.E.C. N709.



Detto questo, ci sono 6BQ5-EL84 marchiate G.E. che però sono Mullard-Philips. La General Electric acquistava direttamente dal gruppo Philips le valvole e le siglava G.E. mettendo anche la dicitura: 6BQ5-Great Britain.
Se ti riferisci a queste, allora vai tranquillo perchè sono fra le migliori in assoluto.
La valvola in fotografia è la Philips -Mullard KM1 - Blackburn, Inghilterra.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Amadeus il Gio Mag 19, 2016 1:24 pm

A proposito di tubi EL84.
Lo scorso sabato sono andato da un collezionista di vinili per acquistare qualche buona incisione.
In sala mi e' " caduto l'occhio" sull'impianto. Che era formato da casse Klipsch RF 52, giradischi Thorens TD 125, lettore Marantz CDP 6000 ed un integrato Yarland con, appunto, valvole finali EL84.
Un buon impianto anche se il piccolo "cinese", io, l'avrei appoggiato su di una mensola!
Fatto alcuni ascolti con vinili di Jazz, il suono che ne usciva era buono ma.......non coinvolgente. Il finale, secondo me, non aveva la giusta energia.
Abituato ad elettroniche vintage di quelle super, purtroppo (purtroppo per il cinesino) non riuscivo proprio ad emozionarmi.
Qui' non si tratta di potenza, il finalino produce 15 watts massimi ( sono andato a vedere le caratteristiche per capire qualcosa) ma si tratta di corretto equilibrio che non c'e' e di una giusta dose di energia, che non c'e'.

avatar
Amadeus

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Sab Mag 21, 2016 7:11 am

Amadeus ha scritto:A proposito di tubi EL84.
Lo scorso sabato sono andato da un collezionista di vinili per acquistare qualche buona incisione.
In sala mi e' " caduto l'occhio" sull'impianto. Che era formato da casse Klipsch RF 52, giradischi Thorens TD 125, lettore Marantz CDP 6000 ed un integrato Yarland con, appunto, valvole finali EL84.
Un buon impianto anche se il piccolo "cinese", io, l'avrei appoggiato su di una mensola!
Fatto alcuni ascolti con vinili di Jazz, il suono che ne usciva era buono ma.......non coinvolgente. Il finale, secondo me, non aveva la giusta energia.
Abituato ad elettroniche vintage di quelle super, purtroppo (purtroppo per il cinesino) non riuscivo proprio ad emozionarmi.
Qui' non si tratta di potenza, il finalino produce 15 watts massimi ( sono andato a vedere le caratteristiche per capire qualcosa) ma si tratta di corretto equilibrio che non c'e' e di una giusta dose di energia, che non c'e'.

Sono d"accordo ma, vedi, i cinesi hanno capito tutto quello che c'era da capire!
Hanno copiato i circuiti classici degli amplificatori del passato, come del resto tutte le altre aziende costruttrici di elettroniche a tubi, e poi hanno tenuto bassi i prezzi dei loro apparecchi.
Un doppio vantaggio:
Gli amplificatori "suonicchiano" abbastanza bene e, loro...i cinesi,  vendono altrettanto bene.Non siamo comunque ai livelli di qualita' delle elettroniche ben suonanti del passato, proprio NO!!!
Amen!!!

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da mattia.ds il Sab Mag 21, 2016 10:19 am

Paolo51 ha scritto:
Amadeus ha scritto:A proposito di tubi EL84.
Lo scorso sabato sono andato da un collezionista di vinili per acquistare qualche buona incisione.
In sala mi e' " caduto l'occhio" sull'impianto. Che era formato da casse Klipsch RF 52, giradischi Thorens TD 125, lettore Marantz CDP 6000 ed un integrato Yarland con, appunto, valvole finali EL84.
Un buon impianto anche se il piccolo "cinese", io, l'avrei appoggiato su di una mensola!
Fatto alcuni ascolti con vinili di Jazz, il suono che ne usciva era buono ma.......non coinvolgente. Il finale, secondo me, non aveva la giusta energia.
Abituato ad elettroniche vintage di quelle super, purtroppo (purtroppo per il cinesino) non riuscivo proprio ad emozionarmi.
Qui' non si tratta di potenza, il finalino produce 15 watts massimi ( sono andato a vedere le caratteristiche per capire qualcosa) ma si tratta di corretto equilibrio che non c'e' e di una giusta dose di energia, che non c'e'.

Sono d"accordo ma, vedi, i cinesi hanno capito tutto quello che c'era da capire!
Hanno copiato i circuiti classici degli amplificatori del passato, come del resto tutte le altre aziende costruttrici di elettroniche a tubi, e poi hanno tenuto bassi i prezzi dei loro apparecchi.
Un doppio vantaggio:
Gli amplificatori "suonicchiano" abbastanza bene e, loro...i cinesi,  vendono altrettanto bene.Non siamo comunque ai livelli di qualita' delle elettroniche ben suonanti del passato, proprio NO!!!
Amen!!!

Puoi copiare i circuiti, ma se poi la componentistica attiva e passiva non è all'altezza, c'è poco da fare.
A cominciare dai trasformatori d'uscita....
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da mattia.ds il Sab Gen 21, 2017 3:34 pm

Ho da poco acquistato in Ucraina otto 6P14P, ma non le ev o er che dovrebbero essere degli anni ' 80 ma le "k", più vecchie costruite tra la fine degli anni '60 e i primi '70, ancora con impressa la stella CCCP. Queste valvole erano appositamente costruite per usi gravosi con forti sollecitazioni meccaniche e termiche e perciò di eccezionale robustezza. Le ho montate sul mio Stereo 20 con responsi sonici eccellenti e fanno rimpiangere poco, molto poco le mitiche Mullard d' epoca e si pongono nettamente al di sopra delle varie EH, Sovtek ecc., per non parlare delle cinesi...
Le consiglio vivamente come sostitute delle Nos europee, visto il costo assolutamente abbordabile.
Saluti valvolari.

Mattia
avatar
mattia.ds

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 24.10.14
Età : 48
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Dom Gen 22, 2017 10:18 am

Le valvole russe Reflector 6P14P, alias EL84M, sono valvole di una robustezza eccellente, molto affidabili e bensuonanti.
Sono decenni che le consiglio a chi non vuole spendere troppo in valvole d'epoca. Concordo con Mattia che le 6P14P suonino molto bene montate nello Stereo 20 ma anche in altri amplificatori come il Rogers RD Junior o il Dynatron LF-10.

Sono valvole costruite molto bene, daltronde le fabbriche russe come la REFLECTOR, Casa madre, sono state sempre impegnate nella progettazione e costruzione di ottime valvole, da oltre 70 anni.
Le 6P14P -Serie K - sono sostanzialmente simili se non uguali a quelle delle serie successive come le 6P14P -EB (EV).
Serie K - fine anni sessanta
Serie EB (EV) - inizio anni settanta

Le mie Reflector - serie EB - sono del 1974, piedini cromati.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Paolo51 il Lun Gen 30, 2017 9:51 am


EL84 M -6P14 P / EB - Leak TL 12 Plus




Le valvole Reflector 6P14P/EB del 1974 impiegate su uno dei miei Leak TL 12 Plus.
L'assetto valvolare di questo eccellente amplificatore Leak è:
EF86 Gold Premium - ECC81 Brimar - EL84 M Reflector - GZ34 Mullard


_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: EL84 - The magic Tube !

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum