6 V 6 - Tetrodo di potenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Gio Set 18, 2014 9:06 am





6V6 G Marconi - 6V6 GT Marconi Italia - 6v6 G Marconi-Osram -RCA -Tungsram

6V6 G - 6V6 GT

Una valvola di eccellenza audio!

Il Pentodo-Beam Power 6V6 è stata impiegato in tantissimi amplificatori audio fino dagli anni Quaranta.
Il suo utilizzo è stato notevole agli albori dell'alta fedeltà sia da parte di ditte costruttrici di apparecchi a bassa frequenza e sia da parte di auto costruttori che con una spesa realtivamente modesta si potevano assemblare un amplificatore di qualità.
La valvola 6V6 è una versione meno potente della 6L6 del 1936 e vede la luce l'anno successivo, nel 1937.
I miei primi amplificatori costruiti negli anni Sessanta avevano proprio questo tubo come finale di potenza, potenza che si attestava all'epoca sui 6-7 watts ma che era in grado di poter pilotare casse autocostruite con altoparlanti Peerless e Philips!
Il suono della 6V6 è naturalissimo attraverso un "ampio respiro" nella regione delle medie frequenze. Ottimo equilibrio anche alle alte e basse zone dello spettro audio.
La Rogers utilizzò molto bene questa valvola nei suoi primi finali mono all'inizio degli anni Cinquanta, vedi il Rogers Baby-De-Luxe del 1951, un grazioso quanto ben suonante amplificatore della potenza di 6 watts RMS.
Un altro esempio commerciale di ottimo apparecchio audio con push pull di 6V6 è stato il Tripletone 6V6.


Ultima modifica di Paolo51 il Gio Set 18, 2014 3:32 pm, modificato 1 volta

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Gio Set 18, 2014 9:55 am



GELOSO G 221 - 1962

Schema elettrico del circuito con push-pull di tetrodi 6V6 G.
Classico circuito con valvole 6V6 dei primi anni Sessanta impiegato dalla italiana Geloso in molti amplificatori per impieghi PA e audio domestico con potenza di 11-15 watts RMS. Il raddrizzamento della tensione anodica viene effettuato per mezzo di un ponte di DIODI al selenio, al posto della valvola rettificatrice, e da una bobina di filtro (choke).

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

6V6 - Quality Tube

Messaggio Da Paolo51 il Gio Set 18, 2014 3:30 pm

6V6 - Beam Power Pentode

6V6G - Marconi - USA and CANADA
6V6 G - FIVRE Italy
6V6 GT - Marconi Italiana
6V6 GT- CV511 Philips Miniwatt Sweden
6V6 GT CBS
6V6 GT / 6V6 GTA / 6V6GTY GE USA
6V6 GT / 6V6 GTY GE Canada
6V6 GT Ken Rad
6V6 GT National Union
6V6 GT / 6V6 GTA Raytheon
6V6 GT- VT107A RCA coated glass 1940's
6V6 GT RCA - clear glass 1950's - 1960's
6V6 GTA RCA 1960's - 1970's
6V6 GTY RCA - brown base
6V6 GT / VT-107A Sylvania 1940's - 1950's
6V6 GT / 6V6GTA / 6V6GTY Sylvania

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Gio Set 18, 2014 4:55 pm




ROGERS Baby De Luxe - 1954
- Fantastic Sound!

I miei Rogers monofonici collegati al Marantz 7 impiegano un push-pull di valvole 6V6 G Marconi. Bassa potenza = grande musicalità. Circuitazione minimalista ed essenziale, trasformatori super ovvero HADDON.
Un altro bell'esempio di amplificatori con le eccellenti 6V6 G!

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Amadeus il Gio Set 18, 2014 8:26 pm

Bellissima questa valvola dal bel suono. La prima volta che ascoltai un finale con le 6V6 fu da un conoscente che aveva una coppia di Geloso g 218 o g 221, non mi ricordo. Gli apparecchi erano stati revisionati da un tecnico specializzato che aveva sostituito alcuni condensatori, quelli elettrolitici in particolare. Funzionavano molto bene e le 6V6 cantavano che era un a bellezza. Non erano i Marantz o i Radford o i Rogers ma questi Geloso tutti italiani mi avevano impressionato. Suono pulito, abbastanza lucido e aperto con grandi medi. Conosco anche alcuni finali che hanno le 6V6 come i PILOT ed ho visto qualche volta su qualche sito anche i Rogers come quelli nella fotografia inserita da P:Paolo.
Le 6V6 sono ottime valvole che venivano usate negli anni cinquanta in amplificatori audio ed anche nella sezione di bassa frequenza di molte radio.
Ho letto proprio in questi giorni su di un altro forum di qualcuno che chiedeva informazioni sulle 6V6 e di qualcun altro che rispondeva che non si ricordava di avere mai visto queste valvole in finali audio hi-fi ma solo su vecchie radio d'epoca. Questo era il senso, mi pare, delle discussioni. Mi sembra strano che appassionati che scrivono e che rispondono sui forum per dare consigli non abbiano mai visto ne sentito una valvola come la 6V6. Ti chiedo, P.Paolo, che cosa ne pensi della 6V6. A me piace molto perché la ritengo al pari delle sue equivalenti come la KT61 o 6F6 un'eccellente valvola audio.
Amadeus
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Sab Set 20, 2014 10:04 am

Amadeus ha scritto:Bellissima questa valvola dal bel suono. La prima volta che ascoltai un finale con le 6V6 fu da un conoscente che aveva una coppia di Geloso g 218 o g 221, non mi ricordo. Gli apparecchi erano stati revisionati da un tecnico specializzato che aveva sostituito alcuni condensatori, quelli elettrolitici in particolare. Funzionavano molto bene e le 6V6 cantavano che era un a bellezza. Non erano i Marantz o i Radford o i Rogers ma questi Geloso tutti italiani mi avevano impressionato. Suono pulito, abbastanza lucido e aperto con grandi medi. Conosco anche alcuni finali che hanno le 6V6 come i PILOT ed ho visto qualche volta su qualche sito anche i Rogers come quelli nella fotografia inserita da P:Paolo.
Le 6V6 sono ottime valvole che venivano usate negli anni cinquanta in amplificatori audio ed anche nella sezione di bassa frequenza di molte radio.
Ho letto proprio in questi giorni su di un altro forum di qualcuno che chiedeva informazioni sulle 6V6 e di qualcun altro che rispondeva che non si ricordava di avere mai visto queste valvole in finali audio hi-fi ma solo su vecchie radio d'epoca. Questo era il senso, mi pare, delle discussioni. Mi sembra strano che appassionati che scrivono e che rispondono sui forum per dare consigli non abbiano mai visto ne sentito una valvola come la 6V6. Ti chiedo, P.Paolo, che cosa ne pensi della 6V6. A me piace molto perché la ritengo al pari delle sue equivalenti come la KT61 o 6F6 un'eccellente valvola audio.
Amadeus

Non solo "bella" la 6V6 con una costruzione al top del periodo d'oro dell'audio ma anche ben suonante.
La famiglia di questi pentodi, che io ho chiamato nel titolo TETRODO di POTENZA per via della sua costruzione simile ai tetrodi BEAM POWER (la griglia SOPPRESSORE nella 6V6 è assemblata non come una vera GRIGLIA ma attraverso PLACCHETTE di deflessione), è una famiglia di valvole come la 6L6, KT61, 6M6 G, 6F6 che possiede un suono tipico e molto caratterizzato.
Penso quindi molto bene della 6V6 perchè in tanti anni ho avuto modo di apprezzare il suo "suono".
Riguardo alla discussione che hai letto su di un altro forum, ti posso dire che molti non conoscano nulla di valvole e l'esperienza che si sono fatti è un'esperienza approssimativa. Da quì deriva lo sproloquio che ogni tanto si legge on-line. Se è vero quello che hai letto e cioè che la 6V6 venisse impiegata soltanto nelle vecchie radio d'epoca e non, invece, su tanti amplificatori hi-fi degli anni Cinquanta, allora vuol dire che è vero quello che sostengo.
Adesso però, Amadeus, fuori i nomi e cognomi; sarebbe bello sapere il nome del FORUM in cui si scrivono cretinate di questo genere!!

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Sab Set 20, 2014 11:02 am

............le fivre a forma di bottiglia della coca cola sono filosoficamente sacrificate per usi HIFI moderni... la "morte loro" e' nel restauro di qualche radio d'epoca ...........

Leggendo quà e là ho trovato questa risposta nella discussione alla quale, penso, Amadeus si riferisca.
Si parla ovviamente di valvole 6V6, le eccellenti valvole 6V6!
Ebbene la frase sopra riportata la dice lunga sull'ignoranza che impera dovunque. Per onore di cronaca, il forum da dove ho tratto lo scritto è VHF.
SENZA PAROLE, veramente sono senza parole.
Già l'incipit........a forma di bottiglia della coca cola........lascia capire l'approssimazione nel definire una valvola. Coca cola de chè, direbbero i romani.
Poi che questo tubo trovi collocazione solamente nelle radio d'epoca è un'affermazione destituita da ogni fondamento, rivela tutta l'ignoranza di persone che parlano, appunto, senza sapere quello che dicono!!
Hai fatto bene Amadeus a segnalare la cosa. Bravo.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da ferro il Dom Set 21, 2014 7:56 am

Mi sono incuriosito e sono andato a leggere le varie discussioni sul forum incriminato. La valvola 6V6 la conosco per via di un vecchio amplificatore Geloso che era in casa mia fin da ragazzo, era di mio padre. Ascoltavamo l'apparecchio collegato ad un gira DUAL. Mi ricordo che c'era anche il suo preamplificatore. Le 6V6 sono sempre state valvole di buon suono e da quello che si diceva in casa producevano un gran bel suono, erano molto considerate.
Sono valvole che dovrebbero essere conosciute da chi si interessa di amplificazione e di hi-fi.
Andrea.
avatar
ferro

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Amadeus il Dom Set 21, 2014 8:10 am

ferro ha scritto:Mi sono incuriosito e sono andato a leggere le varie discussioni sul forum incriminato. La valvola 6V6 la conosco per via di un vecchio amplificatore Geloso che era in casa mia fin da ragazzo, era di mio padre. Ascoltavamo l'apparecchio collegato ad un gira DUAL. Mi ricordo che c'era anche il suo preamplificatore. Le 6V6 sono sempre state valvole di buon suono e da quello che si diceva in casa producevano un gran bel suono, erano molto considerate.
Sono valvole che dovrebbero essere conosciute da chi si interessa di amplificazione e di hi-fi.
Andrea.

Vedi, Ferro, tu dici che DOVREBBERO ESSERE CONOSCIUTE DA CHI......eppure non è così perchè o sono presunti appassionati che parlano per sentito dire e non hanno perciò alcuna esperienza oppure sono completamente ignoranti. Bisogna dire le cose come stanno senza se e senza ma. Le valvole 6V6 sono tubi che appartengono agli albori dell'hi-fi e che sono state utilizzate con successo in tanti sistemi di amplificazione in tutto il mondo, Quindi, quando si legge in rete o si discute con persone che ignorano questi fatti, non c'è via di uscita. Li si lascia nella loro totale incompetenza. Per inciso, ho letto anche che uno dei primi finali Mc Intosh, il 50 W1, montava valvole 6V6. Non mi risulta affatto, erano se non erro le 6L6 G.
Amadeus.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da ferro il Dom Set 21, 2014 8:50 am

Sono in linea con quello che dici, infatti sostengo le stesse cose. Molti conoscono solo valvole che sono state riutilizzate negli ultimi decenni da qualche costruttore o da qualche cantinaro e basta. Nell'immaginario di molti ci sono le 2 A 3, le 300B, le KT88 e via andare mentre valvole come le 6F6 o le 5881 o le KT61 e appunto le 6V6 vengono totalmente ignorate. Così va il mondo degli appassionati o presunti tali. Da quando sono ritornati in auge i tubi, tutti si sono buttati a parlare di essi con nonchalance, come se fossero tutti quanti espertoni ed invece espertoni evidentemente non lo sono.
Andrea.
avatar
ferro

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Mar Set 23, 2014 10:09 am

ferro ha scritto:Sono in linea con quello che dici, infatti sostengo le stesse cose. Molti conoscono solo valvole che sono state riutilizzate negli ultimi decenni da qualche costruttore o da qualche cantinaro e basta. Nell'immaginario di molti ci sono le 2 A 3, le 300B, le KT88 e via andare mentre valvole come le 6F6 o le 5881 o le KT61 e appunto le 6V6 vengono totalmente ignorate. Così va il mondo degli appassionati o presunti tali. Da quando sono ritornati in auge i tubi, tutti si sono buttati a parlare di essi con nonchalance, come se fossero tutti quanti espertoni ed invece espertoni evidentemente non lo sono.
Andrea.

Esatto Andrea.
Si parla solamente di alcune valvole d'epoca, perchè quì parliamo di valvole "antiche", e non di altre che per Storia, qualità ed affidabilità hanno segnato profondamente il cammino dell'alta fedeltà audio!

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Mer Set 24, 2014 3:54 pm



...Quindi, quando si legge in rete o si discute con persone che ignorano questi fatti, non c'è via di uscita. Li si lascia nella loro totale incompetenza. Per inciso, ho letto anche che uno dei primi finali Mc Intosh, il 50 W1, montava valvole 6V6. Non mi risulta affatto, erano se non erro le 6L6 G.
Amadeus...


Certamente si, Amadeus, è giusto quello che dici.
Il finale mono McIntosh 50 W1, uno dei primissimi amplificatori Mac, impiegava valvole finali di potenza 6L6 G (oppure valvole con bulbo in metallo 1614) e non valvole 6V6.
Chi lo ha scritto evidentemente...ignora...del tutto come sia fatto questo apparecchio.

Costava all'epoca ben 299,50 dollari !
In alto ho riportato la foto di questo 2 telai McIntosh dove si vedono benissimo le due 6L6 G.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Ven Set 26, 2014 10:28 am



PILOT - Pilotone - Model  AA 902


La brochure del finale monofonico Pilot AA 902 apparso in America nel 1953, agli albori dell'hi-fi.
Lo stadio di uscita impiegava un push-pull di ottime valvole 6V6 GT (anodi cromati) che potevano erogare una potenza di 10 watts.
Finale ben suonante che utilizzava trasformatori di ottima qualità. La Pilotone aveva la Sede/fabbrica a New York.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Gio Ott 09, 2014 9:19 am



TRIPLETONE 6V6 -  Excellent Sound !

Questo è uno dei miei due finali Tripletone 6V6 con stadio finale in push-pull di valvole 6V6.
Il pentodo 6V6 ha equipaggiato tantissimi amplificatori per PA, hi-fi domestic e chitarra elettrica da essere considerato come uno dei tubi più utilizzati in campo audio.
Il Tripletone in fotografia eroga una potenza di 10 musicalissimi watts!

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Amadeus il Mar Apr 19, 2016 5:31 pm

Paolo51 ha scritto:

TRIPLETONE 6V6 -  Excellent Sound !

Questo è uno dei miei due finali Tripletone 6V6 con stadio finale in push-pull di valvole 6V6.
Il pentodo 6V6 ha equipaggiato tantissimi amplificatori per PA, hi-fi domestic e chitarra elettrica da essere considerato come uno dei tubi più utilizzati in campo audio.
Il Tripletone in fotografia eroga una potenza di 10 musicalissimi watts!

Bello e molto raro direi, non si vedono in giro questi Tripletone...!!
In quanto alle valvole 6V6, siamo veramente in un epoca in cui i tubi erano progettati e costruiti da Dio!
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Amadeus il Lun Giu 27, 2016 7:46 am

Sulla bontà musicale e su quella della costruzione, non ci sono dubbi, la valvola 6V6 è una delle migliori valvole per audio e non solo audio.
Ne abbiamo parlato quì in modo analitico e secondo me molto bene.

Però, però, non si possono neanche fare delle esternazioni come quelle che riporto quì sotto. Molro probabilmente chi le ha fatte non conosce ne il tubo 6V6 e ne il tubo EL84!
Purtroppo ogni tanto leggo delle castronerie in un forum in cui circolano persone ignoranti e non posso fare a ameno di sottolinearle.

....................gli ampli con la 6V6 sono rari .... MOLTO rari ....ma suonano bene ....MOLTO bene .....
quindi una valvola eccellente ....migliore della EL84 ................


E' vero che ognuno è libero di dire...la sua...ma c'è un limite alla decenza. E' notorio che su quel forum ci sia troppa gente che parla a vanvera, basterebbe pensare all'arroganza e incompetenza della persona che lo ha creato!
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Mar Giu 28, 2016 2:46 pm

Amadeus ha scritto:Sulla bontà musicale e su quella della costruzione, non ci sono dubbi, la valvola 6V6 è una delle migliori valvole per audio e non solo audio.
Ne abbiamo parlato quì in modo analitico e secondo me molto bene.

Però, però, non si possono neanche fare delle esternazioni come quelle che riporto quì sotto. Molro probabilmente chi le ha fatte non conosce ne il tubo 6V6 e ne il tubo EL84!
Purtroppo ogni tanto leggo delle castronerie in un forum in cui circolano persone ignoranti e non posso fare a ameno di sottolinearle.

....................gli ampli con la 6V6 sono rari .... MOLTO rari ....ma suonano bene ....MOLTO bene .....
quindi una valvola eccellente ....migliore della EL84 ................


E' vero che ognuno è libero di dire...la sua...ma c'è un limite alla decenza. E' notorio che su quel forum ci sia troppa gente che parla a vanvera, basterebbe pensare all'arroganza e incompetenza della persona che lo ha creato!

Caro Amadeus, che ti devo dire?
E' proprio come hai sottolineato, purtroppo. Purtroppo per chi spara ca...ate come quella che hai riportato.


_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Amadeus il Mar Mag 02, 2017 9:26 am

Paolo51 ha scritto:


ROGERS Baby De Luxe - 1954
- Fantastic Sound!

I miei Rogers monofonici collegati al Marantz 7 impiegano un push-pull di valvole 6V6 G Marconi. Bassa potenza = grande musicalità. Circuitazione minimalista ed essenziale, trasformatori super ovvero HADDON.
Un altro bell'esempio di amplificatori con le eccellenti 6V6 G!

Ho visto un esemplare di questo raro amplificatore transitare su ebay qualche mese fa. Poi più niente.

Non so che fine abbia fatto....Peccato perchè lo avrei acquistato.
avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Mar Mag 02, 2017 2:28 pm

Amadeus ha scritto:
Paolo51 ha scritto:


ROGERS Baby De Luxe - 1954
- Fantastic Sound!

I miei Rogers monofonici collegati al Marantz 7 impiegano un push-pull di valvole 6V6 G Marconi. Bassa potenza = grande musicalità. Circuitazione minimalista ed essenziale, trasformatori super ovvero HADDON.
Un altro bell'esempio di amplificatori con le eccellenti 6V6 G!

Ho visto un esemplare di questo raro amplificatore transitare su ebay qualche mese fa. Poi più niente.

Non so che fine abbia fatto....Peccato perchè lo avrei acquistato.

Ciao Riccardo,

Il Rogers Baby De-Luxe che hai visto su eBay era stato messo in vendita da Emporium hi fi.
E' stato un po' di tempo  e poi e' ....volato via.....per altri lidi.
Penso sia finito nelle collezioni dell'estremo Oriente. C V D

P.s.
Grazie per i complimenti al mio libro Rogers

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Paolo51 il Sab Lug 29, 2017 10:24 am

6 V 6 - Una valvola splendida !




Rogers Baby-De-Luxe - 1953 - ovvero amplificatori straordinari per qualità sonora, musicalità, dettaglio e precisione.
Very Fantastic Sound !

La valvola 6V6 G è stata per decenni un tubo elettronico utilizzato in decine e decine di amplificatori audio, Radio e trasmettitori.
Una valvola senza tempo che ancora oggi è in grado di sbalordire per la sua eccellente resa audio.
Non solo, questo tubo è costruito per durare.... 100 anni per via della sua costruzione esemplare.

Peccato, come al solito, che oggi la 6V6 G non sia stata rivalutata da qualche costruttore, cantinaro e non, in amplificazioni audio di alto livello.


Chi volesse approfondire la produzione a valvole della Rogers, rimando al mio libro: Rogers Audio Hi-Fi.

_________________
P.Paolo
avatar
Paolo51

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 10.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Amadeus il Lun Lug 31, 2017 10:24 am

Paolo51 ha scritto:

6 V 6 - Una valvola splendida !





Rogers Baby-De-Luxe - 1953 - ovvero amplificatori straordinari per qualità sonora, musicalità, dettaglio e precisione.
Very Fantastic Sound !

La valvola 6V6 G è stata per decenni un tubo elettronico utilizzato in decine e decine di amplificatori audio, Radio e trasmettitori.
Una valvola senza tempo che ancora oggi è in grado di sbalordire per la sua eccellente resa audio.
Non solo, questo tubo è costruito per durare.... 100 anni per via della sua costruzione esemplare.

Peccato, come al solito, che oggi la 6V6 G non sia stata rivalutata da qualche costruttore, cantinaro e non, in amplificazioni audio di alto livello.


Chi volesse approfondire la produzione a valvole della Rogers, rimando al mio libro: Rogers Audio Hi-Fi.

Veramente deliziosi i Rogers!
La prossima volta che vengo a trovarti, P.Paolo, me li fai ascoltare.
Insieme a Leak, Radford, Quad ed altri vintage d'epoca, devo confessare che i Rogers mi hanno sempre affascinato.

Essendo appassionato da lunga data, conosco bene le valvole 6V6 che ritengo, anche io, essere fra le migliori per impieghi audio.

Questi tubi producono, come hai detto giustamente, sonorità ben articolate in tutta la gamma di frequenze.
Ho letto nei tuoi articoli che le paragoni alle valvole KT61 ed in effetti è proprio così.

Il DNA delle 6V6 è abbastanza simile alle KT61.

avatar
Amadeus

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.08.14
Località : Emilia Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 6 V 6 - Tetrodo di potenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum